Disconnessione automatica WI-FI con time lease dhcp

Tutto ciò che è "al di fuori" - Uno spazio di libera discussione
grenzo
Messaggi: 11
Iscritto il: 20/02/2018, 16:53

Disconnessione automatica WI-FI con time lease dhcp

Messaggio da grenzo » 20/02/2018, 17:00

Ciao, volevo capire come funziona la disconnessione automatica dall' AP di un' hotspot WI-FI:

Un client riceve un IP dal server DHCP che sta nell' AP o in un server DHCP.
Il server DHCP ha un tempo di lease, cioe' di mantenimento indirizzo IP / Mac Address ?

Una volta superato il tempo di lease cosa succede, il client che ha ottenuto l' IP lo perde ? Viene scollegato automaticamente ?

Grazie

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 123
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Disconnessione automatica WI-FI

Messaggio da thecas » 22/02/2018, 20:39

Ciao Grenzo, grazie per esserti registrato.

Il server dhcp di solito rappresentato dal tuo router ad adsl/wan assegna al indirizzo Mac del tuo dispositivo un indirizzo IP per un tempo pari al tempo di lease.
Al termine di questo tempo qualora il dispositivo sia ancora collegato l'indirizzo viene rinnovato per un altro tempo di lease, altrimenti viene liberato.
Se il tuo dispositivo si disconnette prima ha tempo fino al termine del tempo di lease per riacquisirlo, poiché nessuno può contemporaneamente vedersi assegnato un indirizzo già occupato.



Ti auguro una buona permanenza sul nostro forum!

grenzo
Messaggi: 11
Iscritto il: 20/02/2018, 16:53

Re: Disconnessione automatica WI-FI

Messaggio da grenzo » 22/02/2018, 21:16

Ok, si bene.
Il mio problema e' che non riesco a capire bene questa situazione :

Esiste un AP che fornisce internet nella sua area di copertura.

Ammettiamo che in quest' area esistano 100 potenziali client wi-fi ( tipicamente Smartphone e pc )

Ammettiamo che un AP supporti max 30 client contemporanei, volvo capire come funzionava la cosa ammettendo che ci siano contemporaneamente 100 client accesi che abbiano avuto accesso all' ap loggandosi tramite password e d abbiano ricevuto l' ip

In pratica: i primi 30 client che si sono collegati e che rimangono tali, essendo sempre accesi ed in zona di copertura, anche se non utilizzati in quel momento per navigare, impediscono, o limitano, in qualche modo i rimanenti 70 nell' accesso all' AP ed a internet ?

non so se mi sono fatto capire ... :)

Grazie

Avatar utente
emanuele.benatti
Messaggi: 53
Iscritto il: 08/02/2018, 15:56

Re: Disconnessione automatica WI-FI

Messaggio da emanuele.benatti » 23/02/2018, 11:34

Ciao. Si la domanda è chiara. :)

Se l'Access Point funziona bene se entrano più client di quelli che può supportare il software dovrebbe vietare la connessione dal trentunesimo al centesimo, mantenendone massimo trenta connessi e basta.
In realtà tutti gli apparati commerciali che conosco non hanno nessun tipo di vincolo / limite / dispositivo limitante.

Tu hai a che fare con un firmware che ti permette di dire quanti client hai connessi? Di quale Access point stiamo parlando?

grenzo
Messaggi: 11
Iscritto il: 20/02/2018, 16:53

Re: Disconnessione automatica WI-FI

Messaggio da grenzo » 23/02/2018, 13:25

No, ho usato Mikrotik ma ho abbandonato perche' non funzionava bene ed era tutto uno smanettamento.. :-(
Adesso uso degli AP che vanno in cluoud, si configurano da soli e vanno benissimo.
Sto utilizzando Open Mesh ma credo ne esistano anche altri, credo Hp ecc. Tu ne conosci qualcuno ?

Com il problema non e' l' AP che limita gli accessi dal 31 esimo in poi, quello che non capisco e' cosa fanno quei client che sono collegati costantemente ma NON utilizzati.

Tengono in piedi la connessione verso l' AP ed impediscono ad altri di entrare ( dopo i 30 ) ?

Esiste qualcosa che si accorge che il client non sta navigando in internet e lo scollega permettendo ad altri di entrare ?

Non so se mi sono fatto capire.... :-)
Grazie
p.s. dimenticavo: complimenti per il newsgroup, ne utilizzo diversi, anche molto nominati, ma il tuo e' funzionalissimo e piacevole...

flv
Messaggi: 369
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Disconnessione automatica WI-FI

Messaggio da flv » 24/02/2018, 14:41

Quale valore lease-time hai impostato?
Se vuoi che coloro che non utilizzano la connessione liberino la coda devi abbassare il lease-time, in questo modo hai un veloce ricambio dei connessi.
Considera che il conteggio del lease-time parte appena un dispositivo non genera più traffico. Quindi un lease-time troppo basso non sbatte fuori chi continua ad utilizzare il collegamento.

Nei posti dove ci sono hot-spot il lease-time andrebbe impostato con un valore molto basso proprio per i problemi che hai descritto. In certi locali a volte capita che il DHCP non fornisca più indirizzi proprio perché avendo lease-time molto lunghi non ci sono più indirizzi liberi da assegnare.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

grenzo
Messaggi: 11
Iscritto il: 20/02/2018, 16:53

Re: Disconnessione automatica WI-FI

Messaggio da grenzo » 24/02/2018, 16:37

flv ha scritto:
24/02/2018, 14:41
Quale valore lease-time hai impostato?
Se vuoi che coloro che non utilizzano la connessione liberino la coda devi abbassare il lease-time, in questo modo hai un veloce ricambio dei connessi.
Hum, ma non credo sia questo il problema, il server dhcp indirizza 4096 IP, quindi piu' che abbondante, i clien saranno un centinaio, al massimo
flv ha scritto:
24/02/2018, 14:41
Considera che il conteggio del lease-time parte appena un dispositivo non genera più traffico. Quindi un lease-time troppo basso non sbatte fuori chi continua ad utilizzare il collegamento.
Urck, credevo che il lease time fosse indipendente dall' utilizzo o meno dell' ip, cioe' che il lease e' di 4 ore per 4 ore il server tiene l' IP riservato per quel MAC ADDRESS ed il client ha tempo 4 ore per fare una nuova richiesta....
flv ha scritto:
24/02/2018, 14:41
Nei posti dove ci sono hot-spot il lease-time andrebbe impostato con un valore molto basso proprio per i problemi che hai descritto. In certi locali a volte capita che il DHCP non fornisca più indirizzi proprio perché avendo lease-time molto lunghi non ci sono più indirizzi liberi da assegnare.
Come detto sopra non credo sia questo il problema, quello che non so e' che se 30 client. che si sono autenticati, ed hanno ottenuto l' IP, rimanendo accesi, anche se non utilizzati, bloccano l' utilizzo ad altri nuovi client che vengono utilizzati dopo i primi 30.

Non so se mi sono fatto capire... :-(

flv
Messaggi: 369
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Disconnessione automatica WI-FI

Messaggio da flv » 25/02/2018, 14:46

grenzo ha scritto:
24/02/2018, 16:37
Hum, ma non credo sia questo il problema, il server dhcp indirizza 4096 IP, quindi piu' che abbondante, i clien saranno un centinaio, al massimo
Scusa, ma se hai 100 client ed il dhcp che assegna 4096 indirizzi non dovresti avere problemi di sorta. Non capisco allora dove stia il problema. Se fosse il contrario capirei, ma in questo caso possono anche tenerselo fisso, tanto di IP ce ne sono in abbondanza! ;)
Urck, credevo che il lease time fosse indipendente dall' utilizzo o meno dell' ip, cioe' che il lease e' di 4 ore per 4 ore il server tiene l' IP riservato per quel MAC ADDRESS ed il client ha tempo 4 ore per fare una nuova richiesta....
Me lo sono riguardato, ricordavo che il lease time scattasse dall'ultimo utilizzo, invece è dal primo utilizzo. Ricordavo male.
Come detto sopra non credo sia questo il problema, quello che non so e' che se 30 client. che si sono autenticati, ed hanno ottenuto l' IP, rimanendo accesi, anche se non utilizzati, bloccano l' utilizzo ad altri nuovi client che vengono utilizzati dopo i primi 30.
Quando gli scade gli viene rinnovato automaticamente se tali dispositivi rimangono accesi e non utilizzati perché qualche pacchetto passa sempre anche quando non c'è apparentemente attività (ACK e quant'altro). Dovresti disconnetterli fisicamente o logicamente per fare in modo che quando gli scade non gli venga rinnovato.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

grenzo
Messaggi: 11
Iscritto il: 20/02/2018, 16:53

Re: Disconnessione automatica WI-FI

Messaggio da grenzo » 25/02/2018, 16:04

flv ha scritto:
25/02/2018, 14:46

Scusa, ma se hai 100 client ed il dhcp che assegna 4096 indirizzi non dovresti avere problemi di sorta. Non capisco allora dove stia il problema. Se fosse il contrario capirei, ma in questo caso possono anche tenerselo fisso, tanto di IP ce ne sono in abbondanza! ;)
Infatti il problema non e' avere l' ip ma di capire cosa fanno i primo 30 che hanno ricevuto l' ip e rimangono accesi...
flv ha scritto:
25/02/2018, 14:46

Quando gli scade gli viene rinnovato automaticamente se tali dispositivi rimangono accesi e non utilizzati perché qualche pacchetto passa sempre anche quando non c'è apparentemente attività (ACK e quant'altro). Dovresti disconnetterli fisicamente o logicamente per fare in modo che quando gli scade non gli venga rinnovato.
Ok, ma i primi 30, accesi, collegati all' AP tramite radio, non utilizzati e, quindi, non naviganti, impediscono, in qualche modo, al 31 di utilizzare l' AP ammettendo che lo stesso sopporti unicamente 30 AP ed escluda gli altri ?

E' questo che non mi e' chiaro..
Grazie

flv
Messaggi: 369
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Disconnessione automatica WI-FI

Messaggio da flv » 25/02/2018, 23:48

grenzo ha scritto:
25/02/2018, 16:04
Infatti il problema non e' avere l' ip ma di capire cosa fanno i primo 30 che hanno ricevuto l' ip e rimangono accesi...
Semplicemente se rimangono accesi e no escono dal campo di copertura questi manterranno occupate le risorse.
Ok, ma i primi 30, accesi, collegati all' AP tramite radio, non utilizzati e, quindi, non naviganti, impediscono, in qualche modo, al 31 di utilizzare l' AP ammettendo che lo stesso sopporti unicamente 30 AP ed escluda gli altri ?
Se è questo il problema, hai solo 30 accessi radio allora i primi 30 connessi ed in copertura non lasceranno il posto a nessun altro. Anche se gli scadrà il lease-time impostando un tempo molto basso questi appena vengono disconnessi lo rinnoveranno mantenendo la connessione.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Rispondi