Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Discussioni sull'operatore 4G nazionale Tiscali e del suo servizio Wimax Aria
ghostrider2
Messaggi: 325
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 17/03/2018, 23:14

No il mio è 05/16/2017 aggiornato il 27 dicembre 2017
Appunto come dice Alex è all'inglese prima il mese poi il giorno..il vostro è aprile ed il mio di maggio (anch'io a novembre avevo quello di aprile con layer azzurro)
Ultima modifica di ghostrider2 il 17/03/2018, 23:20, modificato 1 volta in totale.

ghostrider2
Messaggi: 325
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 17/03/2018, 23:18

flv ha scritto:
17/03/2018, 22:41
In mezzo, tra il cliente e la BTS ci sono solo campi! :lol:

Secondo me si trova vicino al confine tra 2 celle; se aggancia il PCI giusto ottiene 4 o 5 tacche e velocità ottima, se aggancia il PCI non rivolto verso di lui SINR scende a livelli penosi così come pure la velocità.
A detta di un installatore da Tiscali possono impostare il collegamento, non mi è chiaro se sulla BTS o la CPE, in modo che forzano il collegamento solo sulla cella giusta.

Ho provato a spegnere e riaccendere la CPE varie volte, ma a me ha sempre agganciato quella sbagliata. E' come che l'abbiano fissata sulla cella sbagliata.

C'è modo di chiedere a Tiscali la configurazione sulla cella corretta?
Altrimenti, se magari viene forzato sulla CPE, con un reset si dovrebbe togliere il settaggio sbagliato, confermate?

@ghostrider2
Secondo me il fw 4/12 è dicembre come dice alexbsc; quindi casomai è il tuo ad essere meno recente. ;)
Il famoso cambio cella...quello che accadeva anche a me :D io dovevo spostare la cpe dal tetto per agganciare quella giusta ma penso che nel mio caso siano sovrapposte...ora sembra reggere sulla cella migliore fino a quando non avrà problemi l'attuale cella, non dovrebbe connettersi all'altra. Non credo ci sia modo di cambiare cella dell'assistenza perché a me non lo facevano ma deve essere uno spostamento fisico della cpe come ho fatto io spostandomi di qualche metro sul tetto.

flv
Messaggi: 369
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 18/03/2018, 11:11

Questa mattina ho fatto eseguire il reset della Huawei B2328-42 pensando di riuscire a spostare la CPE sulla cella corretta. Ieri mi agganciava il PCI 26 con RSRP -79dBm e SINR a -1dB, oggi aggancia la PCI 24 con i seguenti risultati:

Immagine

Questo è lo speedtest:
Immagine

Di male in peggio quindi! :(

Il cambio della PCI non è stato certamente positivo; sostanzialmente le due celle hanno più o meno la stessa intensità segnale e la stessa qualità pessima dello stesso. Non mi spiego le 4-5 tacche che aveva agganciato in fase di installazione; l'antenna sul tetto non è stata toccata quindi non può essere un diverso puntamento che abbia portato a questi risultati.

E' un peccato che non si sia salvato lo stato della CPE quando aveva fatto l'installazione per paragonare i valori cercando di scoprire come mai ora sia degenerata in questo modo.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

ghostrider2
Messaggi: 325
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 18/03/2018, 11:41

flv ha scritto:
18/03/2018, 11:11
Questa mattina ho fatto eseguire il reset della Huawei B2328-42 pensando di riuscire a spostare la CPE sulla cella corretta. Ieri mi agganciava il PCI 26 con RSRP -79dBm e SINR a -1dB, oggi aggancia la PCI 24 con i seguenti risultati:

Immagine

Questo è lo speedtest:
Immagine

Di male in peggio quindi! :(

Il cambio della PCI non è stato certamente positivo; sostanzialmente le due celle hanno più o meno la stessa intensità segnale e la stessa qualità pessima dello stesso. Non mi spiego le 4-5 tacche che aveva agganciato in fase di installazione; l'antenna sul tetto non è stata toccata quindi non può essere un diverso puntamento che abbia portato a questi risultati.

E' un peccato che non si sia salvato lo stato della CPE quando aveva fatto l'installazione per paragonare i valori cercando di scoprire come mai ora sia degenerata in questo modo.
Mi viene da pensare a saturazione...Magari nella zona hanno attivato moltissime utenze altrimenti non c'è altra spiegazione perché con quei valori il sinr dovrebbe essere sopra ai 20db come minimo! Oppure cpe difettosa!? Comunque so che sotto i 4 mega aprono la segnalazione e si può far venire il tecnico per un controllo. Almeno si capisce se è la cpe o la saturazione.

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 123
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da thecas » 18/03/2018, 15:28

flv ha scritto:
17/03/2018, 22:41
In mezzo, tra il cliente e la BTS ci sono solo campi! :lol:

Secondo me si trova vicino al confine tra 2 celle; se aggancia il PCI giusto ottiene 4 o 5 tacche e velocità ottima, se aggancia il PCI non rivolto verso di lui SINR scende a livelli penosi così come pure la velocità.
A detta di un installatore da Tiscali possono impostare il collegamento, non mi è chiaro se sulla BTS o la CPE, in modo che forzano il collegamento solo sulla cella giusta.




Confermo. Queste Radio lato BTS hanno un tool di configurazione che permette di:
- limitare il bitrate massimo negoziabile tra BTS e utente finale, la velocità commerciale data ad un utente può essere data in questo modo
- bloccare l'accesso dell'utente in una o più BTS a seconda della presenza di interferenze
- bloccare l'accesso internet se non paga.

Di solito l'autenticazione pppoe blocca il cliente sul nas/edge router e una seconda configurazione è esclusiva per la parte radio.

flv
Messaggi: 369
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 18/03/2018, 16:21

ghostrider2 ha scritto:
18/03/2018, 11:41
Mi viene da pensare a saturazione...Magari nella zona hanno attivato moltissime utenze altrimenti non c'è altra spiegazione perché con quei valori il sinr dovrebbe essere sopra ai 20db come minimo!
Negativo; altri clienti sulla stessa BTS, sia sulle 2 celle indicate che l'altra cella rimanente vanno comunque a velocità superiori, non a 90mega, ma oltre i 10 tranquillamente; idem come SINR, anche questo gli altri clienti hanno valori superiori.
Oppure cpe difettosa!?
Mah; è comunque il modello vecchio. La Huawei normalmente non ha grosse difettosità. Che l'installatore abbia "riutilizzato" un modello che gli aveva dato rogne da altre parti visto che il cliente è relativamente vicino? Ultimamente sembra che gli installatori stiano utilizzando il nuovo modello CAT12.
Comunque so che sotto i 4 mega aprono la segnalazione e si può far venire il tecnico per un controllo. Almeno si capisce se è la cpe o la saturazione.
L'importante è che se ne venga a capo nel giro di qualche giorno; altrimenti disdetta entro i 14gg. ;)
thecas ha scritto:
18/03/2018, 15:28
Confermo. Queste Radio lato BTS hanno un tool di configurazione che permette di:
- limitare il bitrate massimo negoziabile tra BTS e utente finale, la velocità commerciale data ad un utente può essere data in questo modo
- bloccare l'accesso dell'utente in una o più BTS a seconda della presenza di interferenze
- bloccare l'accesso internet se non paga.
A mio parere la configurazione viene fatta sulla CPE; prima del reset agganciava sempre e solamente la PCI 26, ora dopo il reset aggancia la PCI 24. Se tale configurazione fosse stata fatta lato BTS continuerebbe ad agganciare la stessa PCI.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

ghostrider2
Messaggi: 325
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 18/03/2018, 16:29

flv ha scritto:
18/03/2018, 16:21
ghostrider2 ha scritto:
18/03/2018, 11:41
Mi viene da pensare a saturazione...Magari nella zona hanno attivato moltissime utenze altrimenti non c'è altra spiegazione perché con quei valori il sinr dovrebbe essere sopra ai 20db come minimo!
Negativo; altri clienti sulla stessa BTS, sia sulle 2 celle indicate che l'altra cella rimanente vanno comunque a velocità superiori, non a 90mega, ma oltre i 10 tranquillamente; idem come SINR, anche questo gli altri clienti hanno valori superiori.
Oppure cpe difettosa!?
Mah; è comunque il modello vecchio. La Huawei normalmente non ha grosse difettosità. Che l'installatore abbia "riutilizzato" un modello che gli aveva dato rogne da altre parti visto che il cliente è relativamente vicino? Ultimamente sembra che gli installatori stiano utilizzando il nuovo modello CAT12.
Comunque so che sotto i 4 mega aprono la segnalazione e si può far venire il tecnico per un controllo. Almeno si capisce se è la cpe o la saturazione.
L'importante è che se ne venga a capo nel giro di qualche giorno; altrimenti disdetta entro i 14gg. ;)
thecas ha scritto:
18/03/2018, 15:28
Confermo. Queste Radio lato BTS hanno un tool di configurazione che permette di:
- limitare il bitrate massimo negoziabile tra BTS e utente finale, la velocità commerciale data ad un utente può essere data in questo modo
- bloccare l'accesso dell'utente in una o più BTS a seconda della presenza di interferenze
- bloccare l'accesso internet se non paga.
A mio parere la configurazione viene fatta sulla CPE; prima del reset agganciava sempre e solamente la PCI 26, ora dopo il reset aggancia la PCI 24. Se tale configurazione fosse stata fatta lato BTS continuerebbe ad agganciare la stessa PCI.
A me invece quando avevo problemi di aggancio PCI anche con vari reset non risolvevo, ho dovuto fisicamente staccare l'antenna e girare con l'0antenna in mano sul tetto per "sganciare" il segnale e prendere l'altro...

alexbsc
Messaggi: 23
Iscritto il: 07/03/2018, 17:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da alexbsc » 18/03/2018, 17:34

ghostrider2 ha scritto:
18/03/2018, 16:29

A me invece quando avevo problemi di aggancio PCI anche con vari reset non risolvevo, ho dovuto fisicamente staccare l'antenna e girare con l'0antenna in mano sul tetto per "sganciare" il segnale e prendere l'altro...
A che punto siamo arrivati, girare per tetti con una cpe in braccio :lol:

Stessa cosa ho fatto anche io la scorsa settimana, oltre le 2 bts conosciute, per pochi minuti ho agganciato anche una terza bts lontana quasi 15km, RSRP -115dB e SINR 0-5dB però i suoi 10 mega li faceva.
Tiscali 4G+ p.iva - Huawei B2328-42 - BTS Ponsacco - ping 20ms - dl/ul: 96/3 max, 20/3 min (ore 19:00) - RSRP -81dB, SINR 28dB - dist antenna 7km. & Tiscali 4G+ abb. a casa - Huawei B5318-42 - BTS Ponsacco - RSRP -75dB, SINR 24dB - dist antenna 2,5Km.

ghostrider2
Messaggi: 325
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 18/03/2018, 18:50

alexbsc ha scritto:
18/03/2018, 17:34
ghostrider2 ha scritto:
18/03/2018, 16:29

A me invece quando avevo problemi di aggancio PCI anche con vari reset non risolvevo, ho dovuto fisicamente staccare l'antenna e girare con l'0antenna in mano sul tetto per "sganciare" il segnale e prendere l'altro...
A che punto siamo arrivati, girare per tetti con una cpe in braccio :lol:

Stessa cosa ho fatto anche io la scorsa settimana, oltre le 2 bts conosciute, per pochi minuti ho agganciato anche una terza bts lontana quasi 15km, RSRP -115dB e SINR 0-5dB però i suoi 10 mega li faceva.
Ma perché non fanno in modo di assegnare un solo segnale/cella alla cpe dell'utente?

flv
Messaggi: 369
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 18/03/2018, 22:42

La tecnologia utilizzata da queste BTS/CPE è mutuata dalle BTS e terminali della telefonia mobile. Cambiano le frequenze, unica differenza è che hanno scelto la TDD invece della FDD come metodo di comunicazione, non a caso! ;)

Quindi è abbastanza normale il "roaming" tra una cella ed un altra. Però è pure vero che le case non si spostano, quindi non ci sarebbe la necessità di questo "nomadismo". Però servirà poter aggregare più celle per aumentare il througput. ;)

Probabilmente sono maggiori i pro che i contro dell'utilizzo di questa tecnologia mutuata dalla telefonia mobile. :mrgreen:
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Rispondi