Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Discussioni sull'operatore 4G nazionale Tiscali e del suo servizio Wimax Aria
rossoverde
Messaggi: 73
Iscritto il: 20/03/2018, 19:37

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da rossoverde » 16/07/2018, 23:02

flv ha scritto:
16/07/2018, 22:48
rossoverde ha scritto:
16/07/2018, 22:05
Non vorrei dire una cassata ma la banda 38 la ha solo 3....o mi sbaglio?
TIM di certo le sta sperimentando, quindi che le abbiano acquistate o che le utilizzino in affitto ...

Che le abbia acquistate ne dubito fortemente senza che ne abbia data mai notizia e senza un'asta.....dovrebbe affittare da windtre......quindi direi antieconomico a mio avviso è ripeto con 15 mhz dei quali usa anche windtre non si va da nessuna parte.....ripeto interessante è l'accordo gointernet e linkem per due ragioni....con 80 mhz possono offrire 5g da subito......
Forse ti scali dovrebbe cedere e accordarsi con linkem 40+40 ....con 80 mhz potrebbero offrire nuova tecnologia 5g in maniera indipendente anticipando tutti......se ti scali non ha soldi cederei tutto a linkem. ..unici ad avere copertura nazionale......tiscali incasserebbe una bella somma per ripianare buona parte dei debiti e investire per commercializzare fibra ftth e linee avrebbe 5g in tutta Italia prima dell'asta di settembre.....

flv
Messaggi: 483
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 16/07/2018, 23:13

ghostrider2 ha scritto:
16/07/2018, 22:08
@flv guarda il lato positivo, ti è migliorato il ping :roll:
Il ping è random; dipende comunque anche dalla frequenza che utilizza e dal grado di saturazione della rete.
Anch'io penso che me ne andrò da Tiscali, troppi problemi ma sopratutto una finta assistenza alquanto imbarazzante.
L'importante sarebbe avere almeno diverse alternative valide non altri coltelli alla schiena.
Nel mio caso quando va bene..30...40 mega li ho visti...ma in questo momento vado a 1,2 mega!
Ho visto anche oltre 50 mega, ma delle velocità d'apice sporadiche non me ne frega nulla; l'importante sarebbe che andasse decentemente quando viene utilizzato, non quando sono tutti al lavoro!
Mi dispiace che kena non offra la portabilità del numero altrimenti ci faccio un pensiero quando sarà disponibile nella mia regione.
Appena sarà disponibile io la testerò sicuramente.
Oppure fare come dici tu flv ma non sono pratico con i passaggi del numero è volevo un abbonamento all inclusive...vedremo con l'anno nuovo se si muove qualcosa....intanto aspetto il modem sostitutivo
Quando ti deciderai al limite ti do qualche indicazione come fare. Ormai un all-inclusive non serve più a nulla con le offerte della telefonia mobile per chiamare si usa lo smartphone con i piani illimitati, che senso ha fare un piano illimitato anche sul fisso?
Quanto al modem sostitutivo arriverà nel mese del poi e nell'anno del mai! ;)
ghostrider2 ha scritto:
16/07/2018, 22:12
@flv... facile a dirsi.... come faccio a farmi mandare o semplicemente spiegare la situazione a chi ne sà veramente?
Nel caso che ho seguito io facendo pressione sull'installatore e sulla parte amministrativa minacciando che se non risolvevano si sarebbe tolto tutto e andati al CORECOM chiedendo i danni!
Comunque al telefono con il 130 un secondo operatore mi ha detto che il tecnico di livello qualificato ha avuto lui la decisione di sostituire la cpe...se è uno di quelli che ne sa.....andiamo bene allora :lol:
E' la tipica risposta per non rispondere e togliersi dalle scatole il cliente insistente; il cambio non servirà assolutamente nulla ... è solo una perdita di tempo ed uno spreco di risorse.
Al limite, se l'installatore ha voglia e tempo da perdere potreste sostituire la tua CPE con la sua che dovrebbe avere per fare i test, vedrai che anche con la sua avrai gli stessi problemi. ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

ghostrider2
Messaggi: 391
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 16/07/2018, 23:20

flv ha scritto:
16/07/2018, 23:13
ghostrider2 ha scritto:
16/07/2018, 22:08
@flv guarda il lato positivo, ti è migliorato il ping :roll:
Il ping è random; dipende comunque anche dalla frequenza che utilizza e dal grado di saturazione della rete.
Anch'io penso che me ne andrò da Tiscali, troppi problemi ma sopratutto una finta assistenza alquanto imbarazzante.
L'importante sarebbe avere almeno diverse alternative valide non altri coltelli alla schiena.
Nel mio caso quando va bene..30...40 mega li ho visti...ma in questo momento vado a 1,2 mega!
Ho visto anche oltre 50 mega, ma delle velocità d'apice sporadiche non me ne frega nulla; l'importante sarebbe che andasse decentemente quando viene utilizzato, non quando sono tutti al lavoro!
Mi dispiace che kena non offra la portabilità del numero altrimenti ci faccio un pensiero quando sarà disponibile nella mia regione.
Appena sarà disponibile io la testerò sicuramente.
Oppure fare come dici tu flv ma non sono pratico con i passaggi del numero è volevo un abbonamento all inclusive...vedremo con l'anno nuovo se si muove qualcosa....intanto aspetto il modem sostitutivo
Quando ti deciderai al limite ti do qualche indicazione come fare. Ormai un all-inclusive non serve più a nulla con le offerte della telefonia mobile per chiamare si usa lo smartphone con i piani illimitati, che senso ha fare un piano illimitato anche sul fisso?
Quanto al modem sostitutivo arriverà nel mese del poi e nell'anno del mai! ;)
ghostrider2 ha scritto:
16/07/2018, 22:12
@flv... facile a dirsi.... come faccio a farmi mandare o semplicemente spiegare la situazione a chi ne sà veramente?
Nel caso che ho seguito io facendo pressione sull'installatore e sulla parte amministrativa minacciando che se non risolvevano si sarebbe tolto tutto e andati al CORECOM chiedendo i danni!
Comunque al telefono con il 130 un secondo operatore mi ha detto che il tecnico di livello qualificato ha avuto lui la decisione di sostituire la cpe...se è uno di quelli che ne sa.....andiamo bene allora :lol:
E' la tipica risposta per non rispondere e togliersi dalle scatole il cliente insistente; il cambio non servirà assolutamente nulla ... è solo una perdita di tempo ed uno spreco di risorse.
Al limite, se l'installatore ha voglia e tempo da perdere potreste sostituire la tua CPE con la sua che dovrebbe avere per fare i test, vedrai che anche con la sua avrai gli stessi problemi. ;)
Proverò a seguire quello che dici provando andare giù di minacce...tra VoIP e linea instabile...di soddisfazioni non ne ha date... Spero non si siano offesi quando al termine della chiamata al 130 chiedono di dare un giudizio sulla qualità del servizio ed io ho dato come "non soddisfatto" :lol:

flv
Messaggi: 483
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 16/07/2018, 23:31

rossoverde ha scritto:
16/07/2018, 23:02
Che le abbia acquistate ne dubito fortemente senza che ne abbia data mai notizia e senza un'asta.....
Wind potrebbe pure avergliele rivendute senza ripassare per un asta pubblica.
dovrebbe affittare da windtre......quindi direi antieconomico a mio avviso
Forse è più antieconomico avere una licenza che non sfrutti. Ogni riferimento a Tiscali è puramente casuale! :lol:
Wind con una licenza di una banda che non sfrutta non gli renderebbe nulla; può averla affittata quindi anche per un prezzo ragionevole.
è ripeto con 15 mhz dei quali usa anche windtre non si va da nessuna parte....
Sono 15+15MHz e comunque non è sfruttata da nessuno ora. O la sfrutta uno o l'altro, non possono sfruttare la stessa frequenza contemporaneamente.
ripeto interessante è l'accordo gointernet e linkem per due ragioni....con 80 mhz possono offrire 5g da subito......
In sole 2 regioni sarebbero comunque fuori dal mercato. Si sono messi assieme due soggetti poco seri con la clientela, che affidabilità avrebbero con il 5G?
Forse ti scali dovrebbe cedere e accordarsi con linkem 40+40 ....con 80 mhz potrebbero offrire nuova tecnologia 5g in maniera indipendente anticipando tutti......
Senza risorse finanziari arriveranno quando gli altri saranno già al 6G! ;)
se ti scali non ha soldi cederei tutto a linkem. ..unici ad avere copertura nazionale......tiscali incasserebbe una bella somma per ripianare buona parte dei debiti e investire per commercializzare fibra ftth e linee avrebbe 5g in tutta Italia prima dell'asta di settembre.....
Ripianare i debiti? :lol:
Ma quando mai? La moda attuale è il concordato preventivo o il fallimento con una bella bancarotta ... ;)
Gli installatori, i venditori e i fornitori sono stati solamente dei polli creduloni da spennare ... :D
Servirebbe qualche soggetto più serio/coretto, non Linkem.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

ghostrider2
Messaggi: 391
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 16/07/2018, 23:35

Cosa accade se Tiscali fallisce? Al cliente finale cambia qualcosa o perde il numero di telefono e distacco della linea internet?

flv
Messaggi: 483
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 16/07/2018, 23:49

Per Eutelia hanno tenuto i server VoIP attivi senza creare più di tanto disservizi ai clienti. Ma per dire cosa succederebbe ti servirebbe un veggente, poi dipende molto anche dal curatore fallimentare che dovrebbe "amministrare" i beni dell'azienda.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

rossoverde
Messaggi: 73
Iscritto il: 20/03/2018, 19:37

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da rossoverde » 17/07/2018, 6:49

flv ha scritto:
16/07/2018, 23:49
Per Eutelia hanno tenuto i server VoIP attivi senza creare più di tanto disservizi ai clienti. Ma per dire cosa succederebbe ti servirebbe un veggente, poi dipende molto anche dal curatore fallimentare che dovrebbe "amministrare" i beni dell'azienda.
Con una licenza per il 5g che fa gola a fastweb Tim Wind Vodafone Iliad linkem eolo e altri, fallisce? Adesso che coprirà la commercializzazione di più di 200 città ftth in open fiber appena open fiber supera il 50% del cablaggio di ogni singola città? Proprio adesso che ha iniziato a offrire ftth su rete Tim e fastweb? Mha.... Staremo a vedere....

ghostrider2
Messaggi: 391
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 17/07/2018, 7:25

rossoverde ha scritto:
17/07/2018, 6:49
flv ha scritto:
16/07/2018, 23:49
Per Eutelia hanno tenuto i server VoIP attivi senza creare più di tanto disservizi ai clienti. Ma per dire cosa succederebbe ti servirebbe un veggente, poi dipende molto anche dal curatore fallimentare che dovrebbe "amministrare" i beni dell'azienda.
Con una licenza per il 5g che fa gola a fastweb Tim Wind Vodafone Iliad linkem eolo e altri, fallisce? Adesso che coprirà la commercializzazione di più di 200 città ftth in open fiber appena open fiber supera il 50% del cablaggio di ogni singola città? Proprio adesso che ha iniziato a offrire ftth su rete Tim e fastweb? Mha.... Staremo a vedere....
Si ok...però sono fermi con le consegne dei modem di tutte le tipologie di connessione ....come la mettiamo?

flv
Messaggi: 483
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 17/07/2018, 9:23

rossoverde ha scritto:
17/07/2018, 6:49
Con una licenza per il 5g che fa gola a fastweb Tim Wind Vodafone Iliad linkem eolo e altri, fallisce?
Ti ricordo pure che questa licenza ha una scadenza a breve termine e se non investono ampliando la rete la proroga non gli verrà data. L'ampliamento viene verificato con i dati reali, non con il piano industriale che è tutto fumo e niente arrosto!
Cosa pensi che alla prossima verifica Tiscali passerà indenne facendo altre promesse da mercante? :P
Adesso che coprirà la commercializzazione di più di 200 città ftth in open fiber appena open fiber supera il 50% del cablaggio di ogni singola città? Proprio adesso che ha iniziato a offrire ftth su rete Tim e fastweb? Mha.... Staremo a vedere....
Ci sono altri ISP con offerte interessanti; Tiscali in questo caso non opera in un mercato monopolistico. Considerando l'assistenza tecnica ci vuole un incosciente a fare un contratto scegliendo Tiscali, perché se qualcosa va storto non se ne verrà mai a capo o serviranno mesi. Piuttosto è meglio spendere qualcosina in più ed avere un fornitore "più serio/preparato" e che offra un assistenza all'altezza dei servizi critici che offre. Chiedi casomai a ghostrider2 se l'assistenza è all'altezza e se un domani farebbe la FTTH con Tiscali! ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

alexbsc
Messaggi: 52
Iscritto il: 07/03/2018, 17:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da alexbsc » 17/07/2018, 11:55

Ciao, ieri sera tromba d'aria a casa con annessa pioggia battente per circa 1 ora.
La connessione è andata KO alla prima "botta" di un fulmine in cui è mancata l'energia per qualche minuto.
La mia cpe è rimasta attiva in quanto collegata al gruppo di continuità ma la BTS è scomparsa :lol:
Dal pannello di controllo tutto N/A, secondo me si era proprio spento tutto, è possibile che la bts non sia dietro un gruppo di continuità?!
Però quando è ripartita ho fatto uno speedtest e ha toccato 80 mega, cosa mai vista di sera :mrgreen:
Tiscali 4G+ p.iva - Huawei B2328-42 - BTS Ponsacco - ping 20ms - dl/ul: 96/3 max, 20/3 min (ore 19:00) - RSRP -81dB, SINR 28dB - dist antenna 7km. & Tiscali 4G+ abb. a casa - Huawei B5318-42 - BTS Ponsacco - RSRP -75dB, SINR 24dB - dist antenna 2,5Km.

Rispondi