Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Discussioni sull'operatore 4G nazionale Tiscali e del suo servizio Wimax Aria
rossoverde
Messaggi: 73
Iscritto il: 20/03/2018, 19:37

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da rossoverde » 15/04/2018, 16:28

Immagine

servono antenne come il pane....

Immagine

ghostrider2
Messaggi: 423
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 15/04/2018, 16:48

È stabile come mia nonna :lol:
Immagine
Ora con SINR dai 7 ai 9

Avatar utente
uiblog
Messaggi: 257
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Località: Casa mia :)
Contatta:

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da uiblog » 15/04/2018, 18:53

poco fa

Immagine

Immagine

ghostrider2
Messaggi: 423
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 15/04/2018, 19:01

uiblog ha scritto:
15/04/2018, 18:53
poco fa

Immagine

Immagine
Sarei curioso di farti provare la mia CPE per vedere se si risolve l'upload. La mia situazione invece è alquanto critica e strana..spero che Tiscali si dia una mossa ad aumentare la copertura e la qualità delle sue antenne esistenti

Avatar utente
uiblog
Messaggi: 257
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Località: Casa mia :)
Contatta:

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da uiblog » 15/04/2018, 20:46

Già speriamo che aumentino le bts, perchè di vicine non c'e ne sono (questa a cui son collegato è quella più "vicina" ) le altre 2 che ho visto sulla mappa dell'arpav stanno a 14/15 km da me.

ghostrider2
Messaggi: 423
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 15/04/2018, 20:53

Domanda: può Tiscali rendersi conto, in un secondo momento, che la sua bts è situata in una zona "poco strategica" e decide di spostare le celle su un altro sito anche poco distante dall'attuale? Nel mio caso la bts è su un traliccio e penso di aver capito quali sono le celle Tiscali e sarebbero quelle più in basso rispetto a quelle della telefonia mobile. Oltre al fatto che intorno alla bts ci sono anche palazzi alti credo che le utenze vicine siano poco coperte...infatti installatore ha dato diversi ko alle utenze vicine perché non prendeva segnale. Se solo Tiscali sposta le sue celle sul palazzo più alto credo che ne gioverebbe un sacco di utenze!
A questo punto si potrebbe sentire qualcuno dei piani alti..anche via PEC...per un consiglio di spostare le celle? Se lo fanno potrebbero anche evitare di installare di nuove bts perché da lì andrebbero a coprire maggior territorio.

flv
Messaggi: 733
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 15/04/2018, 23:44

ghostrider2 ha scritto:
15/04/2018, 19:01
Sarei curioso di farti provare la mia CPE per vedere se si risolve l'upload.
Secondo me cambierebbe ben poco; sempre a mio parere è dovuto dalla distanza, 9km sono tantini! ;)
Per risolvere dovrebbe avvicinarsi.
La mia situazione invece è alquanto critica e strana..
Secondo me, come ti ho già scritto, è semplicemente dovuto al fatto che hai cambiato frequenza e stai utilizzando una parte della cella che è meno orientata verso di te. A limite prova a chiedere al servizio clienti che ti cambino la frequenza con cui ti colleghi, se riescono da remoto.
spero che Tiscali si dia una mossa ad aumentare la copertura e la qualità delle sue antenne esistenti
Considerando i problemi di liquidità che sembra aver afflitto Tiscali direi che questa ipotesi è abbastanza irrealizzabile.

Tiscali non può semplicemente spostare una BTS; se ha già clienti installati dovrebbe mandare uno o più tecnici da tutti i clienti ad effettuare un ripuntamento. Chi lo paga? :?:
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

ghostrider2
Messaggi: 423
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 16/04/2018, 7:38

flv ha scritto:
15/04/2018, 23:44
ghostrider2 ha scritto:
15/04/2018, 19:01
Sarei curioso di farti provare la mia CPE per vedere se si risolve l'upload.
Secondo me cambierebbe ben poco; sempre a mio parere è dovuto dalla distanza, 9km sono tantini! ;)
Per risolvere dovrebbe avvicinarsi.
La mia situazione invece è alquanto critica e strana..
Secondo me, come ti ho già scritto, è semplicemente dovuto al fatto che hai cambiato frequenza e stai utilizzando una parte della cella che è meno orientata verso di te. A limite prova a chiedere al servizio clienti che ti cambino la frequenza con cui ti colleghi, se riescono da remoto.
spero che Tiscali si dia una mossa ad aumentare la copertura e la qualità delle sue antenne esistenti
Considerando i problemi di liquidità che sembra aver afflitto Tiscali direi che questa ipotesi è abbastanza irrealizzabile.

Tiscali non può semplicemente spostare una BTS; se ha già clienti installati dovrebbe mandare uno o più tecnici da tutti i clienti ad effettuare un ripuntamento. Chi lo paga? :?:
Cambio di frequenza su entrambe le celle? E 8 minuti per agganciare la frequenza diversa? Mi sembra strano...Ma il cambio di frequenza comporta anche il reset del contatore? Se si a me non è cambiato e stamattina mi sono tornate le 3/4 tacche fisse (ieri era a 1).

flv
Messaggi: 733
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 16/04/2018, 10:18

ghostrider2 ha scritto:
16/04/2018, 7:38
Cambio di frequenza su entrambe le celle?
Si; entrambe le celle possono modulare sia a 3547MHz che a 3568MHz. Io ho visto una CPE per settimane sulla 3547MHz, mentre l'ultima settimana sembra che sia stata sempre sulla 3568MHz. Spegnendo e riaccendendo la CPE non sembra cambiare frequenza; la CPE inoltre sembra non scegliere la migliore delle due, da quello che ho capito sembra scegliere quella meno impegnata. La CPE di Linkem cambiava spesso frequenza, in continuazione anche più volte all'ora, la CPE di Tiscali invece sembra molto più "conservativa", si sposta rarissimamente.
E 8 minuti per agganciare la frequenza diversa? Mi sembra strano...
Si se il segnale è così degradato come nel tuo caso. Con SINR negativo la negoziazione e quindi l'aggancio ci mette un sacco di tempo.
Ma il cambio di frequenza comporta anche il reset del contatore? Se si a me non è cambiato e stamattina mi sono tornate le 3/4 tacche fisse (ieri era a 1).
No assolutamente; viene fatto con il roaming, quindi il contatore non viene azzerato, passi da una frequenza ad un altra in modo trasparente senza interruzioni della connettività. In pratica non ti sganci, ma mentre è collegata alla cella con una frequenza negozia l'aggancio con l'altra frequenza e quindi di fatto passi da una all'altra senza manco accorgertene come accade per la telefonia mobile.
Il comportamento che descrivi è tipico del cambio di frequenza che ho notato anche io in alcuni casi; si può passare appunto tranquillamente da 1/2 tacche a 4/5 tacche senza cambiare PCI. Le frequenze, da quello che ho notato io, si comportano come delle "subcelle", chi è ai lati dei 120° può notare questo comportamento, chi è al centro gli fa molta meno differenza passare da una frequenza all'altra.
Nella CPE di Linkem c'è appunto una voce nell'interfaccia che ti consente di vedere quanto ti sto indicando, "neighbor cell":
Immagine

Come puoi vedere dall'immagine, la stessa PCI 256 la vedi con due DL-EARFCN, 42275 e 42485 che rappresentano due frequenze radio diverse. La stessa frequenza radio, 42275 viene vista anche per un altra PCI 126. La prima PCI 256 ha un valore RSRP che non è molto dissimile da una e l'altra frequenza, ma invece il SINR come puoi vedere può essere molto diverso, soprattutto per chi è è ai lati dei 120°. Da quello che ho riscontrato io la CPE tende a cambiare PCI mantenendo la stessa frequenza; nel caso sopra quindi passeresti quindi da un SINR di 3dB a un -3dB! :?

E' questo che non vedi con la CPE Tiscali; capisco che senza vederlo fai fatica a credermi, ma dovrebbe essrere questo quello che ti sta accadendo. La crescita delle piante non può farti una differenza così grande da un giorno all'altro, fidati!
Bisognerebbe che le CPE Tiscali fornissero anche questi dati che sono molto utili per capire quello che accade. ;)

In pratica è come che le tre PCI della tua BTS hanno in sequenza 60° le frequenze 3547-3658-3547-3658-3547-3658. Tu casomai riesci ad operare bene con una frequenza e male con l'altra, agganciando la PCI a fianco degradi però tantissimo visto che la frequenza non ce l'hai a fianco confinante.

Quando sposti la CPE sul tetto lo fai senza spegnerla?
Ultima modifica di flv il 04/05/2018, 14:08, modificato 2 volte in totale.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

ghostrider2
Messaggi: 423
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Parliamo di Tiscali J 4G LTE: commerciale e tecnico

Messaggio da ghostrider2 » 16/04/2018, 10:26

Ok ora capisco...Ma sta succedendo da poco tempo, prima non avevo di questi problemi. È possibile rimanere su una frequenza? Ma perché ne usano più di una? Si quando mi sposto sul tetto lascio tutto acceso...Ma comunque la prossima volta provo solo a staccare il cavo dal modem ed aspettare un po' perché questa volta dopo 8 minuti ha cambiato PCI senza spostare antenne ma rimanendo in "ricerca"

Rispondi