Router 4G per connessione domestica - Consigli per gli acquisti e sulle offerte

Discussioni su tariffe, rete e argomenti tecnici della telefonia mobile 4G/5G.
flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Router 4G per connessione domestica

Messaggio da flv » 14/10/2018, 10:42

Esaurisci il traffico a forza di speedtest! :lol:

Comunque è soprattutto l'upload a giovarne parecchio.
Facendo due conti mi costa 7.5 euro per 50 giga...
Con Kena star 5 o la TIM five ipergo ti sarebbe costato 5€ ogni 50 giga, però col modello di CPE che hai scelto sarebbe stato un supplizio! :D
ghostrider2 ha scritto:
14/10/2018, 10:24
Comunque @flv, ti ho detto una stupidata, la mia CPE Zyxel non consente di selezionare la cella...
Mi dispiace che ti sia sbagliato; sarebbe stata una feauture molto interessante. Ma è pure molto "tecnica", l'utente deve essere molto skillato, altrimenti fissando una sola cella si rischia che poi la CPE non funzioni più se per qualche motivo quella cella viene spenta.
Comunque con delle direttive yagi con un angolo particolarmente stretto si riesce a essere abbastanza chirurgici, a patto che non ci siano più celle sullo stesso angolo stretto. :D
Nel tuo caso avrai un angolo di almeno 30°, quindi hai una fetta abbastanza ampia ..
era solo una ricerca rete come un cellulare, però è "util" per vedere quali operatori ci sono nella zona... peccato...
Si, il site survey è una figata, lo fa anche la CPE Gemtek di Linkem, le Huawei non lo hanno, ma bisognerebbe provare una CPE unbrand, probabilmente può farlo ma solo a livello amministrativo, non con il menù che hanno gli utenti! :(
Con queste ricerche si hanno un sacco di informazioni in più che sono utili a chiarire i fenomeni che stanno dietro a comportamenti che altrimenti sono inspiegabili, come il tuo che avevi i led che oscillavano da 1 tacca a 4/5 tacche ... ;)
comunque ho notato che durante il giorno rimane su una bts...di notte secondo me aggancia un segnale più lontano (sempre banda3) ma con 1 tacca...non capisco perchè queste CPE cercano di agganciare segnali più lontani che quello più vicino è scarico anche lui quindi migliore.. :roll:
Le reti mobili applicano delle policy di rete gestite dagli operatori, spesso sono fatte più in funzione della distribuzione del carico di lavoro, non solo in base alla soglia di segnale. Tu con una CPE esterna sei "anomalo" visto che le logiche applicate sono per dispositivi mobili con un guadagno di ricezione ridicolo se confrontato col tuo apparato. Tu appari quindi sulla bts più lontana come relativamente vicino! :D
Comunque se becchi 2 bts hai anche una sorta di backup, se una non va agganci l'altra e poi è possibile che vai in CA, quindi non tutti i mali vengono per nuocere. ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

ghostrider2
Messaggi: 416
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Router 4G per connessione domestica

Messaggio da ghostrider2 » 14/10/2018, 11:01

flv ha scritto:
14/10/2018, 10:42
Esaurisci il traffico a forza di speedtest! :lol:

Comunque è soprattutto l'upload a giovarne parecchio.
Facendo due conti mi costa 7.5 euro per 50 giga...
Con Kena star 5 o la TIM five ipergo ti sarebbe costato 5€ ogni 50 giga, però col modello di CPE che hai scelto sarebbe stato un supplizio! :D
ghostrider2 ha scritto:
14/10/2018, 10:24
Comunque @flv, ti ho detto una stupidata, la mia CPE Zyxel non consente di selezionare la cella...
Mi dispiace che ti sia sbagliato; sarebbe stata una feauture molto interessante. Ma è pure molto "tecnica", l'utente deve essere molto skillato, altrimenti fissando una sola cella si rischia che poi la CPE non funzioni più se per qualche motivo quella cella viene spenta.
Comunque con delle direttive yagi con un angolo particolarmente stretto si riesce a essere abbastanza chirurgici, a patto che non ci siano più celle sullo stesso angolo stretto. :D
Nel tuo caso avrai un angolo di almeno 30°, quindi hai una fetta abbastanza ampia ..
era solo una ricerca rete come un cellulare, però è "util" per vedere quali operatori ci sono nella zona... peccato...
Si, il site survey è una figata, lo fa anche la CPE Gemtek di Linkem, le Huawei non lo hanno, ma bisognerebbe provare una CPE unbrand, probabilmente può farlo ma solo a livello amministrativo, non con il menù che hanno gli utenti! :(
Con queste ricerche si hanno un sacco di informazioni in più che sono utili a chiarire i fenomeni che stanno dietro a comportamenti che altrimenti sono inspiegabili, come il tuo che avevi i led che oscillavano da 1 tacca a 4/5 tacche ... ;)
comunque ho notato che durante il giorno rimane su una bts...di notte secondo me aggancia un segnale più lontano (sempre banda3) ma con 1 tacca...non capisco perchè queste CPE cercano di agganciare segnali più lontani che quello più vicino è scarico anche lui quindi migliore.. :roll:
Le reti mobili applicano delle policy di rete gestite dagli operatori, spesso sono fatte più in funzione della distribuzione del carico di lavoro, non solo in base alla soglia di segnale. Tu con una CPE esterna sei "anomalo" visto che le logiche applicate sono per dispositivi mobili con un guadagno di ricezione ridicolo se confrontato col tuo apparato. Tu appari quindi sulla bts più lontana come relativamente vicino! :D
Comunque se becchi 2 bts hai anche una sorta di backup, se una non va agganci l'altra e poi è possibile che vai in CA, quindi non tutti i mali vengono per nuocere. ;)
Sarebbe una figata si... magari con la ricerca della cella, con il corrispettivo PCI e ciliegina sulla torta con a fianco il valore di RSRP in quel momento con quel puntamento... chiedo troppo :lol:
Però si hai ragione, qua avviene tutto in automatico il passaggio ed indolore visto che il timer non si riazzera... in effetti avevo RSRP a -100db su una cella che non so dove. Io so a quale cella mi collego ora è so per certo.dove so trova, si trova su un palazzo e non vorrei che di notte abbassano la potenza della cella e quindi la mia cpe prende una che è a più km... comunque non ne prende una ma ho visto un PCI 0 ed un PCI sui 300... Io ora sono su un PCI sui 200 con valori migliori (RSRP -82).
Più di così non riesco.. ho sempre davanti il pino e sul supporto della cpe posso regolarla avendo delle tacche di regolazione. Sul retro della cpe c'è scritto se ricordo bene 15° da due lati...vuol dire che la cpe lasciandola puntata a 0° ha comunque un'apertura di 15° a destra o sinistra ?

alexbsc
Messaggi: 71
Iscritto il: 07/03/2018, 17:07

Re: Router 4G per connessione domestica

Messaggio da alexbsc » 14/10/2018, 14:15

flv ha scritto:
14/10/2018, 9:17
Alex, se non ricordo male mi avevi detto che hai un router che supporta gli USB dongle 3/4G. Che router hai?

Qualcuno di voi ha magari un Fritz?
Ho un Asus AC68U solo che per coprire tutta la casa di 4 piani deve stare in un punto interno dove la dongle 3/4G prenderà ma non come si deve, diciamo al più come emergenza.
Non ho un Fritz purtroppo, lo avevo provato prima di prendere l'Asus. L'Asus era nettamente superiore nel WiFi e anche come firmware mi sembra molto meglio.
Tiscali 4G+ p.iva - Huawei B2328-42 - BTS Ponsacco - ping 20ms - dl/ul: 96/3 max, 20/3 min (ore 19:00) - RSRP -81dB, SINR 28dB - dist antenna 7km. & Tiscali 4G+ abb. a casa - Huawei B5318-42 - BTS Ponsacco - RSRP -75dB, SINR 24dB - dist antenna 2,5Km.

ghostrider2
Messaggi: 416
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Router 4G per connessione domestica

Messaggio da ghostrider2 » 15/10/2018, 20:27

Non trovo una sezione giusta per postare questo ma comunque a quest'ora mi sembra buono come risultato (stesso valore anche sul misura velocità di netflix) ...al momento sono contento... questo è fatto con apn vodafone fatto 5 minuti fa...quindi orario di punta... prima avevo dai 60 agli 80.mega ...in up ho visto anche 50 mega per pochi secondi

Immagine

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Router 4G per connessione domestica

Messaggio da flv » 15/10/2018, 21:27

ghostrider2 ha scritto:
14/10/2018, 11:01
Più di così non riesco.. ho sempre davanti il pino e sul supporto della cpe posso regolarla avendo delle tacche di regolazione. Sul retro della cpe c'è scritto se ricordo bene 15° da due lati...vuol dire che la cpe lasciandola puntata a 0° ha comunque un'apertura di 15° a destra o sinistra ?
Si, 30° con puntamento +/-15°. ;)
Comunque non farti molti problemi sul puntamento e/o valore RSRP, con queste frequenze è meno critico che non con Tiscali.
alexbsc ha scritto:
14/10/2018, 14:15
Ho un Asus AC68U solo che per coprire tutta la casa di 4 piani deve stare in un punto interno dove la dongle 3/4G prenderà ma non come si deve, diciamo al più come emergenza.
Ci sono anche modelli di USB dongle come la E3372 con doppia presa per antenna MiMo esterna. :D
Ovviamente se hai di questi problemi di posizionamento ti converrebbe spegnere il wifi e poi usare un AP collegato in ethernet piazzato in un punto strategico. E' proprio per questo che accentrare molti dispositivi in all-in-one a volte è deleterio, diventano soluzioni di compromesso. :D
Non ho un Fritz purtroppo, lo avevo provato prima di prendere l'Asus. L'Asus era nettamente superiore nel WiFi e anche come firmware mi sembra molto meglio.
Io invece cercando un dispositivo ATA ed FTX ho optato per i Fritz; dipende sempre da cosa diventa più importante/basilare. Il wifi l'ho risolto con un AP. Gli Asus agli albori non erano un granché, solo ultimamente sono diventati interessanti, ma hanno dei chipset "discutibili". Per il chipset anche il Fritz non è il top.
ghostrider2 ha scritto:
15/10/2018, 20:27
a quest'ora mi sembra buono come risultato (stesso valore anche sul misura velocità di netflix) ...al momento sono contento... questo è fatto con apn vodafone fatto 5 minuti fa...quindi orario di punta... prima avevo dai 60 agli 80.mega ...in up ho visto anche 50 mega per pochi secondi
Mi fa piacere leggere sei soddisfatto ... spero pure che si mantenga nel tempo o che migliori. ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Router 4G per connessione domestica

Messaggio da flv » 19/10/2018, 11:59

@alexbsc
Come sei messo discorso 4G? Quanti mesi ti rimangono?

Mi è venuta un'altra "idea malsana" ... tu sai di cosa parlo ... un altro "esperimento". Già ti eri offerto per il primo esperimento, potrei suggerirtene uno nuovo ... :D
Sei la mia cavia preferita! :lol:


E' u peccato che da me sia arrivata la fibra, perché anche io probabilmente abbandonerò sia il 4.5G che il 4G! :(
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

alexbsc
Messaggi: 71
Iscritto il: 07/03/2018, 17:07

Re: Router 4G per connessione domestica

Messaggio da alexbsc » 19/10/2018, 17:37

flv ha scritto:
19/10/2018, 11:59
@alexbsc
Come sei messo discorso 4G? Quanti mesi ti rimangono?
Mi è venuta un'altra "idea malsana" ... tu sai di cosa parlo ... un altro "esperimento". Già ti eri offerto per il primo esperimento, potrei suggerirtene uno nuovo ... :D
Sei la mia cavia preferita! :lol:

E' u peccato che da me sia arrivata la fibra, perché anche io probabilmente abbandonerò sia il 4.5G che il 4G! :(
Ho fatto l'abbonamento anche a casa con Tiscali, però mi rimangono 7 mesi a canone scontato, è probabile che non arrivi a pagare il canone intero, non ci vale per il discorso delle pessime prestazioni serali :evil:
Che idea ti è venuta stavolta? :lol:
Buon per te che sarai raggiunto dalla fibra, io purtroppo a casa non la vedrò mai e anche se dovesse avvenire dovrebbero costruire anche un armadietto più vicino, adesso è a oltre 1km :cry:
Peccato che dovrai abbandonare il discorso 4G con le varie SIM da 50gb, ti potevi divertire un pò a fare il disk jockey, una cosa diversa per passare le serate :mrgreen:

Per la cronaca ho richiesto online una sim ho, mi serve una ruota di scorta affidabile per vedere gli streaming nelle serate no di Tiscali, spero che la rete vodafone non faccia cilecca altrimenti non so dove cercare dopo aver già scartato Iliad (dunque anche 3 e wind) e tim non mi copre in maniera soddisfacente.
Tiscali 4G+ p.iva - Huawei B2328-42 - BTS Ponsacco - ping 20ms - dl/ul: 96/3 max, 20/3 min (ore 19:00) - RSRP -81dB, SINR 28dB - dist antenna 7km. & Tiscali 4G+ abb. a casa - Huawei B5318-42 - BTS Ponsacco - RSRP -75dB, SINR 24dB - dist antenna 2,5Km.

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Router 4G per connessione domestica

Messaggio da flv » 19/10/2018, 18:21

alexbsc ha scritto:
19/10/2018, 17:37
Ho fatto l'abbonamento anche a casa con Tiscali, però mi rimangono 7 mesi a canone scontato, è probabile che non arrivi a pagare il canone intero, non ci vale per il discorso delle pessime prestazioni serali :evil:
Io mi stavo guardando in giro anche per quello; la fibra ci inizierò a pensare non appena ci sarà qualcuno che la offrirà in VULA, quindi non è detto che la metta immediatamente ...
Che idea ti è venuta stavolta? :lol:


Tu un po' mi conosci! Cosa potrò mai proporti? ;)
Ho visto uno stupendo router 4G CAT 6 che non costa neppure una follia come quello di Ghostrider2 :D
Di bello ha che oltre le solite bande LTE convenzionali ha pure la Band 42 e 43! :o
Ha anche due bei connettori SMA quindi non è neppure necessario moddarlo ...
Se ci fosse uno che magari acquista il router per il 4G e lo provasse anche con la SIM di Tiscali magari ... :?:
Buon per te che sarai raggiunto dalla fibra, io purtroppo a casa non la vedrò mai e anche se dovesse avvenire dovrebbero costruire anche un armadietto più vicino, adesso è a oltre 1km :cry:
900mt, quindi una 30/3. :(
Quindi tra te e me non è che ci sia molta differenza ...
Peccato che dovrai abbandonare il discorso 4G con le varie SIM da 50gb, ti potevi divertire un pò a fare il disk jockey, una cosa diversa per passare le serate :mrgreen:
Io terrò d'occhio anche la nuova offerta di Vodafone; per ora costa un botto, ma se calasse o se ci fosse qualcosa di qualche concorrente magari il router 4G lo piglio io .... ma io rimando la decisione a gennaio.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Router 4G per connessione domestica

Messaggio da flv » 01/11/2018, 12:16

@Ghostrider2
Ho letto un post di un altro utente che segnala che alla sera tolgono il CA! ;)
Quindi probabilmente 2 indizi fanno già una prova ... :D
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
uiblog
Messaggi: 218
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Località: Casa mia :)
Contatta:

Re: Router 4G per connessione domestica

Messaggio da uiblog » 02/11/2018, 10:13

Il mio Huawei E5186s-22a ieri ha iniziato a fare strane cose :o , con la sim kena dentro, si connetteva 32 secondi e poi si scollegava e si riconnetteva altri 32 secondi e poi ricominciava.. :twisted: . cosi ho provato a mettere la sim kena nel cellulare (come 2 sim visto che è un dual sim) e li andava senza problemi (ci sono le disconessioni ogni 120 minuti, ma quello è previsto da kena) , quindi ho preso per precauzione un Huawei B525s-23a su amazon. e nel frattempo sto usando il cellulare in tethering per internet ..
| BTS Tiscali |Huawei E5186s-22a ||Sono Partner Amazon,ebay e Bestshopping. Contattatemi pure quando dovete acquistare qualcosa.

Rispondi