Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Discussioni sull'operatore 4G regionale Go Internet
flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 26/10/2018, 14:30

Zino perché non prendi un economica coppia injector e splitter come ti avevo indicato?

Ce ne sono anche delle più economiche su Amazon.

Gli adattatori PoE Injector che hai postato sono IEEE802.3af; nel manuale dello Huawei non ho trovato nessuna compatibilità e non è neppure chiaro su quale porta LAN accetti il PoE e a quale voltaggio ...
Della serie se non è corretto rischi pure di farlo saltare ... :(

Per questo la scelta meno rischiosa è quella più economica perché non fai altro che utilizzare il cavo ethernet come una sorta di prolunga per l'alimentazione fornita dall'alimentatore originale e poi viene splittata e reinserita nel connettore d'alimentazione dell'apparato. ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Zino
Messaggi: 48
Iscritto il: 13/10/2018, 11:16

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da Zino » 26/10/2018, 15:59

Ti sei perso la mia nota in cui ho purtroppo scoperto che quel prodotto è gestibile sino a 5 metri :roll:
Quindi per me non va bene

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 26/10/2018, 16:10

Zino ha scritto:
26/10/2018, 15:59
Ti sei perso la mia nota in cui ho purtroppo scoperto che quel prodotto è gestibile sino a 5 metri :roll:
Quindi per me non va bene
:lol: :lol: :lol:
Leggiti i commenti allora, ci sono alcuni che l'hanno utilizzato per 20 e 30mt! :o

Scrivono 5mt per stare sul sicuro, ma puoi stare relativamente tranquillo se non esageri ed usi un cavo di buona fattura, rame come ti avevo consigliato invece che un CCA.

Dovrebbe andare benissimo, basta che i connettori siano dello stesso diametro!

Sull'alimentatore cosa c'è scritto? Riesci magari a postare una foto?
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Zino
Messaggi: 48
Iscritto il: 13/10/2018, 11:16

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da Zino » 26/10/2018, 16:22

I commenti non li ho letti, io faccio affidamento ai dati tecnici e loro dicono sino a 5 metri ..... ora vado a leggere :D

L'alimentatore è 12V 2A, connettori 2.1x55mm :arrow:
Il cavo di rete nel carrello della spesa è questo: https://www.amazon.it/gp/product/B01MQH ... A3O6&psc=1


Questa sera ordino così se poi non va bene posso anche restituire :P

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 26/10/2018, 16:38

Zino ha scritto:
26/10/2018, 16:22
I commenti non li ho letti, io faccio affidamento ai dati tecnici e loro dicono sino a 5 metri ..... ora vado a leggere :D
Comunque con tutti i PoE il limite è sempre la distanza perché utilizzando un cavo ethernet i conduttori che portano la corrente hanno un piccolo diametro quindi hai un'attenuazione di quest'ultima. Ma tu puoi anche "risparmiare" corrente lato CPE non usando la USB e casomai spegnendo il wifi al limite ...
Però su una distanza così breve non dovresti avere problemi di sorta ...
L'alimentatore è 12V 2A, connettori 2.1x55mm :arrow:


Ottimo, non dovresti avere problemi allora.
Il cavo di rete nel carrello della spesa è questo: https://www.amazon.it/gp/product/B01MQH ... A3O6&psc=1
:o :o :o
Odio i cavi piatti; se ti vuoi far del male questo è un buon modo. :D
Andranno bene per i designer ma per la funzionalità/affidabilità è meglio lasciarli perdere. ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Zino
Messaggi: 48
Iscritto il: 13/10/2018, 11:16

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da Zino » 26/10/2018, 23:35

Rivalutando la situazione, ho una presa di corrente dietro ad un mobile a circa 6.50 metri a cui potrei fare tappa qui con un cavo rj-45 (ma trovo solo 7.50 m) ed alimentare il gateway con lo splitter, ma poi mi tocca prendere un casetto come questo per aggiungere una prolunga rj-45 da 2 metri ed arrivare allo switch.

Il problema è che il cosetto accoppiatore, costa un pò troppo ... la soluzione con cavo da 10 metri mi costa meno!
Alla fine sarebbero solo 2.5m in meno di dispersione ma sborsando il doppio :?

I cavi flat sono comodi, ne ho già uno e non ho mai avuto problemi. E' stato anche trattato male e calpestato parecchie volte. Per questo intervento però, dato che ho una parte di canale già installate e battiscopa potrei usare un cavo classico di buona fattura (si spera!).

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 27/10/2018, 10:52

Zino ha scritto:
26/10/2018, 23:35
Rivalutando la situazione, ho una presa di corrente dietro ad un mobile a circa 6.50 metri a cui potrei fare tappa qui con un cavo rj-45 (ma trovo solo 7.50 m) ed alimentare il gateway con lo splitter, ma poi mi tocca prendere un casetto come questo per aggiungere una prolunga rj-45 da 2 metri ed arrivare allo switch.
Scusa, ma al link del cavo che hai inviato c'è un menu di selezione che puoi prendere il cavo ethernet della lunghezza che preferisci. Perché prendere un accoppiatore? Meglio un cavo unico che due cavi con accoppiatore.
Il problema è che il cosetto accoppiatore, costa un pò troppo ... la soluzione con cavo da 10 metri mi costa meno!
Alla fine sarebbero solo 2.5m in meno di dispersione ma sborsando il doppio :?
Se l'idea era quella di accorciare il tratto "alimentato" considera che già l'injector e lo splitter sono 2 accoppiatori, tu ne aggiungi un terzo, il tutto per risparmiare 2,5mt quando c'è gente che lo usa per 20-30mt?
I cavi flat sono comodi, ne ho già uno e non ho mai avuto problemi. E' stato anche trattato male e calpestato parecchie volte. Per questo intervento però, dato che ho una parte di canale già installate e battiscopa potrei usare un cavo classico di buona fattura (si spera!).
I cavi ethernet UTP FTP STP in comune è che sono tutti Twisted Pair; un cavo flat non può essere TP come un cavo normale. Le coppie sono intrecciate e a loro volta sono intrecciate tra loro. Quindi ho parecchi dubbi sulla loro effettiva efficienza; sulle corte distanze tutti i santi aiutano, ma su 100mt io non lo metterei.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Zino
Messaggi: 48
Iscritto il: 13/10/2018, 11:16

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da Zino » 27/10/2018, 15:32

Se l'idea era quella di accorciare il tratto "alimentato" considera che già l'injector e lo splitter sono 2 accoppiatori, tu ne aggiungi un terzo, il tutto per risparmiare 2,5mt quando c'è gente che lo usa per 20-30mt?
Si esatto, l'idea era quella di ridurre le distanze per l'alimentazione, se l'accoppiatore costava 2€ era fattibile ma per ridurre solo un paio di metri non ha molto senso.
Prenderò un cavo da 10 metri e spero di non avere problemi con l'alimentazione.

Devo segnalare che oggi pomeriggio la linea GO va un pò da skifo :cry:
Ieri sera superavo i 30Mbps senza problemi ...

Immagine

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 27/10/2018, 22:05

Zino ha scritto:
27/10/2018, 15:32
Si esatto, l'idea era quella di ridurre le distanze per l'alimentazione, se l'accoppiatore costava 2€ era fattibile
Allora su Amazon ne trovi a decine di accoppiatori RJ45 sotto i 2€ di tutti i colori!
Prenderò un cavo da 10 metri e spero di non avere problemi con l'alimentazione.


Non ne avrai di certo, tranquillo! ;)
Devo segnalare che oggi pomeriggio la linea GO va un pò da skifo :cry:
Ieri sera superavo i 30Mbps senza problemi ...
Se hai visto lo speedtest che ho postato l'altra sera di Tiscali, 2mega e rotti per una connessione venduta come 100mega nominali ... che alla mattina si avvicina ai 40 mega ma alla sera grazie alla saturazione diventa una schifezza ... benvenuto nel girone infernale dei WISP! :D

I WISP potrebbero essere un ottima soluzione ma grazie alla loro scarsa serietà, se non inesistente, invece di essere la soluzione sono "il problema". Finora di WISP "seri e corretti" non ho trovato nessuno ... :(
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Zino
Messaggi: 48
Iscritto il: 13/10/2018, 11:16

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da Zino » 29/10/2018, 21:09

Adora la cella 420 :D :D

Immagine

Anche in prima fascia serale gli speedtest hanno dato risultati buoni ! fast.com sta sui 35 Mbps.

Neanche il tempo di scrivere che noto il passaggio alla 421 e gli speed test rilevano velocità inferiori.
Segue uno switch dalla 420 alla 421 e viceversa a distanza di poco .... e poi ho intercettato un'altra cella :o

Immagine

La 422 non ha mai agganciato, ma in poco tempo passa sulle altre due solite.
Il sistema gira automaticamente secondo chissà quali parametri, questo spero non vada ad influire sul flusso dati. :roll:

Rispondi