Tiscali soffre di saturazione serale? Esperienze

Discussioni sull'operatore 4G nazionale Tiscali e del suo servizio Wimax Aria
flv
Messaggi: 369
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Tiscali soffre di saturazione serale? Esperienze

Messaggio da flv » 31/05/2018, 14:26

ghostrider2 ha scritto:
31/05/2018, 13:26
Ieri ho fatto una prova, con telefono muto e spia phone accesa, ho notato che dal pannello del modem (sezione telefono) mi dice che sono registrato e vedo anche il mio numero.
Questa dovrebbe essere la condizione "normale" suppongo.
Ho provato quindi non a riavviare il modem ma a riavviare solo la connessione
Mi spieghi questa frase? Come fai a riavviare solo la connessione senza spegnere tutto il modem? Poi per modem cosa intendi, l'IDU?
e questa appena riprende il segnale, non si registra più sul VoIP (vedo il mio numero ma dice "non registrato") infatti la spia phone rimane spenta..
Interpreto perché non ho ben capito cosa tu abbia fatto. Col Fritz!Box o altri ATA se tu interrompi la connessione ethernet a monte anche lui ti dice "non registrato". Una volta che ristabilisci la connessione tramite cavo ethernet non ritorna "registrato" immediatamente, ma ci mette un tempo x che il Fritz!Box riprova ad effettuare il collegamento. Questo tempo x non è possibile impostarlo.
Quindi suppongo che faccia la stessa cosa, dipende ogni quanto effettua un retrain e se dopo un tot di fallimenti il tuo dispositivo lo mette in uno stato "non registrato" e non riprova più.
Oppure potrebbe essere la mancanza di una impostazione come lo "Stun server"; in questo caso dopo il riavvio il tuo dispositivo contatta il server ma non è in grado di ricevere la risposta perché la porta SIP è dirottata su un altro ATA che ha lo stesso IP pubblico. Ma questo non dovrebbe essere il tuo caso perché tu hai un IP pubblico fisso.
devo per forza riavviare il sistema del modem o spegnete e riaccendere. A cosa è dovuto ciò? Se perde la connessione con il VoIP (telefono muto,ecc) non basta il riavvio della connessione per ristabilire?
Un riavvio di certo rinnova tutta la tabella di ARP con tutte le rotte. E' come che dopo un tot di ore si perda la rotta del tuo dispositivo. Hai accesso alle porte TCP/IP? Hai qualcosa dentro per dirottare la porta 5060, sempre che utilizzino la porta standard ...
Mi potresti fornire in privato il tuo indirizzo IP pubblico che faccio una verifica che porte hai aperte?
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

ghostrider2
Messaggi: 325
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Tiscali soffre di saturazione serale? Esperienze

Messaggio da ghostrider2 » 31/05/2018, 16:01

flv ha scritto:
31/05/2018, 14:26
ghostrider2 ha scritto:
31/05/2018, 13:26
Ieri ho fatto una prova, con telefono muto e spia phone accesa, ho notato che dal pannello del modem (sezione telefono) mi dice che sono registrato e vedo anche il mio numero.
Questa dovrebbe essere la condizione "normale" suppongo.
Ho provato quindi non a riavviare il modem ma a riavviare solo la connessione
Mi spieghi questa frase? Come fai a riavviare solo la connessione senza spegnere tutto il modem? Poi per modem cosa intendi, l'IDU?
e questa appena riprende il segnale, non si registra più sul VoIP (vedo il mio numero ma dice "non registrato") infatti la spia phone rimane spenta..
Interpreto perché non ho ben capito cosa tu abbia fatto. Col Fritz!Box o altri ATA se tu interrompi la connessione ethernet a monte anche lui ti dice "non registrato". Una volta che ristabilisci la connessione tramite cavo ethernet non ritorna "registrato" immediatamente, ma ci mette un tempo x che il Fritz!Box riprova ad effettuare il collegamento. Questo tempo x non è possibile impostarlo.
Quindi suppongo che faccia la stessa cosa, dipende ogni quanto effettua un retrain e se dopo un tot di fallimenti il tuo dispositivo lo mette in uno stato "non registrato" e non riprova più.
Oppure potrebbe essere la mancanza di una impostazione come lo "Stun server"; in questo caso dopo il riavvio il tuo dispositivo contatta il server ma non è in grado di ricevere la risposta perché la porta SIP è dirottata su un altro ATA che ha lo stesso IP pubblico. Ma questo non dovrebbe essere il tuo caso perché tu hai un IP pubblico fisso.
devo per forza riavviare il sistema del modem o spegnete e riaccendere. A cosa è dovuto ciò? Se perde la connessione con il VoIP (telefono muto,ecc) non basta il riavvio della connessione per ristabilire?
Un riavvio di certo rinnova tutta la tabella di ARP con tutte le rotte. E' come che dopo un tot di ore si perda la rotta del tuo dispositivo. Hai accesso alle porte TCP/IP? Hai qualcosa dentro per dirottare la porta 5060, sempre che utilizzino la porta standard ...
Mi potresti fornire in privato il tuo indirizzo IP pubblico che faccio una verifica che porte hai aperte?
Per riavviare solo la connessione è presente in tasto virtuale nella schermata del modem che disconnette e riconnette la linea (come se si stacca il cavo che va alla cpe)...io non ho impostato nessuna porta..il modem Tiscali lavora come di default (a parte aver disattivato il wifi)...ma sono collegato in ethernet al mio router...

flv
Messaggi: 369
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Tiscali soffre di saturazione serale? Esperienze

Messaggio da flv » 31/05/2018, 16:16

ghostrider2 ha scritto:
31/05/2018, 16:01
Per riavviare solo la connessione è presente in tasto virtuale nella schermata del modem che disconnette e riconnette la linea (come se si stacca il cavo che va alla cpe)...
Ah! :o
Mi era sfuggito; quando ci ho messo le mani sopra ad una CPE identica alla tua non mi ero accorto che ci fosse la possibilità di disconnettere e riconnettere l'apparato alla BTS. :geek:

La cosa è pure "interessante"; avevo guardato anche sul modello interno e su quest'ultimo potrei quasi metterci la mano sul fuoco che non c'era, così come non c'è per le CPE Linkem e GoInternet.
Comunque potrebbe accadere che alla connessione con intervento dell'utente non ripristini correttamente l'inoltro della porta SIP, che la porta WAN dell'IDU assuma un altro indirizzo TCP/IP e quindi diventi irraggiungibile ...
io non ho impostato nessuna porta..il modem Tiscali lavora come di default (a parte aver disattivato il wifi)
Ok, ma dovresti avere un menù che ti consente di impostare un port forwarding verso delle porte interne. Se ad esempio tu volessi pubblicare con un web server mettere la porta 80 ridiretta verso un indirizzo TCP/IP 192.168.1.x collegato all'IDU Tiscali. In questo modo chi ti contatta dall'esterno viene ridiretto sulla porta TCP/IP del tuo server interno. Così dovresti fare anche per le telecamere, NAS, etc.

PS. Il tempo standar della registrazione del client al server SIP è di 3600 secondi, quindi campa cavallo. Su alcuni dispositivi c'è la possibilità di abbassarlo oppure una voce come "keep alive". Sarebbe utile poter accedere/visualizzare i parametri del VoIP per rendersi conto di come è stato impostato.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

ghostrider2
Messaggi: 325
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Tiscali soffre di saturazione serale? Esperienze

Messaggio da ghostrider2 » 31/05/2018, 18:11

flv ha scritto:
31/05/2018, 16:16
ghostrider2 ha scritto:
31/05/2018, 16:01
Per riavviare solo la connessione è presente in tasto virtuale nella schermata del modem che disconnette e riconnette la linea (come se si stacca il cavo che va alla cpe)...
Ah! :o
Mi era sfuggito; quando ci ho messo le mani sopra ad una CPE identica alla tua non mi ero accorto che ci fosse la possibilità di disconnettere e riconnettere l'apparato alla BTS. :geek:

La cosa è pure "interessante"; avevo guardato anche sul modello interno e su quest'ultimo potrei quasi metterci la mano sul fuoco che non c'era, così come non c'è per le CPE Linkem e GoInternet.
Comunque potrebbe accadere che alla connessione con intervento dell'utente non ripristini correttamente l'inoltro della porta SIP, che la porta WAN dell'IDU assuma un altro indirizzo TCP/IP e quindi diventi irraggiungibile ...
io non ho impostato nessuna porta..il modem Tiscali lavora come di default (a parte aver disattivato il wifi)
Ok, ma dovresti avere un menù che ti consente di impostare un port forwarding verso delle porte interne. Se ad esempio tu volessi pubblicare con un web server mettere la porta 80 ridiretta verso un indirizzo TCP/IP 192.168.1.x collegato all'IDU Tiscali. In questo modo chi ti contatta dall'esterno viene ridiretto sulla porta TCP/IP del tuo server interno. Così dovresti fare anche per le telecamere, NAS, etc.

PS. Il tempo standar della registrazione del client al server SIP è di 3600 secondi, quindi campa cavallo. Su alcuni dispositivi c'è la possibilità di abbassarlo oppure una voce come "keep alive". Sarebbe utile poter accedere/visualizzare i parametri del VoIP per rendersi conto di come è stato impostato.
Dietro al modem Tiscali ho attaccato il router quindi fa tutto lui...il modem Tiscali non fa nulla se non fornire la connessione... ho disattivato tutti i firewall del modem Tiscali (per quello che posso fare) non ho fatto nessuna DMZ verso il router ma ho impostato il statico del router verso il modem Tiscali.
Vedremo se con la PEC sistemano anche se ora stranamente dopo 22 ore di attività funziona... Magari gli ha fatto bene che ieri ho staccato la corrente di casa così si è anche spento il centralino telefonico (anche se avevamo visto che non era lui la causa).. :roll:

flv
Messaggi: 369
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Tiscali soffre di saturazione serale? Esperienze

Messaggio da flv » 31/05/2018, 21:06

ghostrider2 ha scritto:
31/05/2018, 18:11
Dietro al modem Tiscali ho attaccato il router quindi fa tutto lui...il modem Tiscali non fa nulla se non fornire la connessione... ho disattivato tutti i firewall del modem Tiscali (per quello che posso fare) non ho fatto nessuna DMZ verso il router ma ho impostato il statico del router verso il modem Tiscali.
Non c'entra un fico secco! ;)
Tu hai una situazione di questo tipo:

VoIP Server Tiscali <---Rete internet----> 62.11.2.x CPE 192.168.1.1 <--- rete privata ----> tuo router

In realtà il client VoIP è integrato nella IDU della CPE, quindi al 192.168.1.1. Sarebbe interessante sapere se utilizza direttamente l'indirizzo della WAN internet o quello interno. Quindi il tuo modem non influisce in alcun modo, che sia collegato o meno non incide in alcun modo al client VoIP.

Togliere corrente non fa altro che rinnovare la tabella dei NAT quindi contattando l'indirizzo del server VoIP si tiene la rotta per far tornare indietro la risposta.

Se mi passi in privato l'indirizzo pubblico faccio un check. Grazie!
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
emanuele.benatti
Messaggi: 53
Iscritto il: 08/02/2018, 15:56

Re: Tiscali soffre di saturazione serale? Esperienze

Messaggio da emanuele.benatti » 02/06/2018, 13:30

ghostrider2 ha scritto:
31/05/2018, 13:26
@flv
Ieri ho fatto una prova, con telefono muto e spia phone accesa, ho notato che dal pannello del modem (sezione telefono) mi dice che sono registrato e vedo anche il mio numero. Ho provato quindi non a riavviare il modem ma a riavviare solo la connessione e questa appena riprende il segnale, non si registra più sul VoIP (vedo il mio numero ma dice "non registrato") infatti la spia phone rimane spenta..devo per forza riavviare il sistema del modem o spegnete e riaccendere. A cosa è dovuto ciò? Se perde la connessione con il VoIP (telefono muto,ecc) non basta il riavvio della connessione per ristabilire?
Magari è un semplice bug del firmware che gestisce il voip che smette di provare a stabilire la connessione con il voip appena sente che la connessione è persa.

ghostrider2
Messaggi: 325
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Tiscali soffre di saturazione serale? Esperienze

Messaggio da ghostrider2 » 02/06/2018, 13:42

emanuele.benatti ha scritto:
02/06/2018, 13:30
ghostrider2 ha scritto:
31/05/2018, 13:26
@flv
Ieri ho fatto una prova, con telefono muto e spia phone accesa, ho notato che dal pannello del modem (sezione telefono) mi dice che sono registrato e vedo anche il mio numero. Ho provato quindi non a riavviare il modem ma a riavviare solo la connessione e questa appena riprende il segnale, non si registra più sul VoIP (vedo il mio numero ma dice "non registrato") infatti la spia phone rimane spenta..devo per forza riavviare il sistema del modem o spegnete e riaccendere. A cosa è dovuto ciò? Se perde la connessione con il VoIP (telefono muto,ecc) non basta il riavvio della connessione per ristabilire?
Magari è un semplice bug del firmware che gestisce il voip che smette di provare a stabilire la connessione con il voip appena sente che la connessione è persa.
Non lo so... la mia linea è attiva dal 16 novembre 2017...da questa data fino alla fine di gennaio 2018 ho avuto questo problema. Risolto dopo varie segnalazioni aperte ed ha funzionato perfettamente fino a quasi 1 mese fa (quindi per 3 mesi non ho piu avuto questo problema) che da remoto hanno fatto il reset del modem. Comunque ho mandato PEC sia a tiscali che in cc al corecom.
Adesso mi viene il dubbio che sia colpa del modem nel senso che è difettoso e funziona bene o male in base a come si resetta.
Stamattina ho resettato 3 o 4 volte ed ho provato il telefono: la prima volta è andato in timeout dopo circa 1 ora di attività del modem...resettato la seconda volta (premendo il tasto 20 secondi) e provato a chiamare: vedevo la spia "system" lampeggiare insieme alla 5^ tacca di segnale ed alla spia Phone. Terzo reset (premendo tasto sui 5/6 secondi): funziona senza fare lo "scherzo" della spia system e 5^ tacca che lampeggia ma lampeggia solo la spia Phone.
Altro che ho notato, quando si freeza il VoIP e premo il tasto per resettare la connessione (senza riavviare il modem) la spia Phone giustamente si spegne ed anche le tacche di segnale.. appena riprende il segnale la spia Phone non si accende più e mi da "non registrato" (cosa che NON fa quando eseguo questa procedura con VoIP funzionante infatti si accende la spia Phone subito dopo)e l'anomalia è che avevo 5 tacche di segnale accese con sinr di 10 (cioè la 5^ tacca si deve accendere SOLO quando si ha sinr di 16 o superiore)...
Secondo me il mio modem da i numeri

ghostrider2
Messaggi: 325
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Tiscali soffre di saturazione serale? Esperienze

Messaggio da ghostrider2 » 16/06/2018, 14:01

Comunque ragazzi, parlando con l'assistenza tecnica, mi ha detto che, in caso di saturazione, fare degli speedtest sul server di Tiscali Cagliari così viene registrato il risultato con il nostro indirizzo IP e loro riescono a monitorare la situazione. Ovviamente chiamandoli il giorno dopo e dirgli di verificare i risultati.
Io pensavo anche di mandare via PEC i risultati, forse ascoltano di più

flv
Messaggi: 369
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Tiscali soffre di saturazione serale? Esperienze

Messaggio da flv » 16/06/2018, 17:59

Se servisse a qualcosa; visto che sono in bolletta dubito che faranno qualcosa pur essendo a conoscenza dello stato "imbarazzante" in cui sono alcune loro installazioni:

Immagine

Immagine
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

ghostrider2
Messaggi: 325
Iscritto il: 03/03/2018, 18:07

Re: Tiscali soffre di saturazione serale? Esperienze

Messaggio da ghostrider2 » 17/06/2018, 9:56

flv ha scritto:
16/06/2018, 17:59
Se servisse a qualcosa; visto che sono in bolletta dubito che faranno qualcosa pur essendo a conoscenza dello stato "imbarazzante" in cui sono alcune loro installazioni:

Immagine

Immagine
Dici che tutte le vecchie exAria sono messe così? Magari perché sono servite via ponte radio...
Forse anche la mia è servita via radio, altrimenti non mi spiego il calo pauroso dopo le 20 di ogni sera

Rispondi