Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Discussioni sull'operatore Wimax nazionale Eolo
Avatar utente
uiblog
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Località: Casa mia :)
Contatta:

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da uiblog » 25/04/2018, 14:31

thecas ha scritto:
25/04/2018, 14:00
Hanno venduto il forum dall'azienda NGI ad una associazione fatta ad hoc per separla. Quindi fisicamente il forum è quello, le discussioni sono nascoste e non cancellate ma la gestione ufficialmente è separata.

In ogni caso "sticazzi" ora c'è Wisp Forum :) LOL :D
Speriamo di poter ritrovare qui tutti quelli che erano la con eolo allora :)


Io ho seguito le loro vicissitudini dal lancio del servizio nel 2007 a quando praticamente ho avuto la fortuna di avere un altro servizio.
Il problema di base di Eolo, da sempre, nella mia zona in provincia di Mantova è che mi davano coperto a 20 km dalla BTS quando qui il segnale non arriva neanche col binocolo.
Per questo motivo non ho mai avuto la possibilità di provare e ho deviato su altro.
Per molto tempo ho sperato di avere anche solo la 10 mega mini... ahh che ricordi!
[/quote]

Si all'inizio davano copertura "con manica larga" per cosi dire; poi si resero conto con il tempo che, perdonami il termine; "si inculavano da soli" poichè quando gli apparati erano troppo lontani generavano ritrasmissioni ecc e andavano a peggiorare anche il link degli altri utenti collegati alla stessa cella; e quindi iniziarono a restringere i parametri oltre i quali davano il KO.
YouTube | BTS Tiscali Veneto | | BTS Tiscali Emilia-Romagna|Sono Partner Amazon,ebay ed Bestshopping. Contattatemi pure quando dovete acquistare qualcosa.

flv
Messaggi: 369
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 25/04/2018, 14:57

thecas ha scritto:
25/04/2018, 14:00
Io ho seguito le loro vicissitudini dal lancio del servizio nel 2007 a quando praticamente ho avuto la fortuna di avere un altro servizio.
Bene o male tutti i digital-divisi hanno, volenti o nolenti, seguito le vicissitudini di tutti i vari WISP che sono nati/morti, chi ha avuto più fortuna e chi meno. :(

Pensa che c'è stato anche "qualche pazzo" che in zone in digital-divide si è fatto un bridge da zone coperte, robetta da circa 7km in Hiperlan con antenne Alvarion, il tutto non costava 4 soldi.
Poi arrivarono le antenne della Ubiquiti, più economiche. Passando poi per il WiMax e tutte le varie vicissitudini ...
Il problema di base di Eolo, da sempre, nella mia zona in provincia di Mantova è che mi davano coperto a 20 km dalla BTS quando qui il segnale non arriva neanche col binocolo.
Beh, ancora oggi non scherzano; ho un conoscente che gli hanno proposto di mettere un palo di 9mt sopra ad un capannone che è circa 12mt per beccare il segnale di Eolo. :D
Gli faranno mettere anche il segnalatore per gli aerei? :lol:
Per questo motivo non ho mai avuto la possibilità di provare e ho deviato su altro.
Sul mantovano c'era anche Teanet; in questo caso è incappata in un fallimento se non erro ... :(
Partirono con l'Hiperlan e fu un bagno di sangue ...
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
uiblog
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Località: Casa mia :)
Contatta:

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da uiblog » 25/04/2018, 19:40

Mi chiedevo, visto che è un forum a tutto tondo per i vari Wisp, forse sarebbe il caso di inserire anche alcuni di quelli che mancano nelle sezioni, tipo E4A (dovrebbe essere presente in Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige), WifiWeb (presente in alcune zone del Veneto).
YouTube | BTS Tiscali Veneto | | BTS Tiscali Emilia-Romagna|Sono Partner Amazon,ebay ed Bestshopping. Contattatemi pure quando dovete acquistare qualcosa.

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 123
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da thecas » 26/04/2018, 12:57

Beh, ancora oggi non scherzano; ho un conoscente che gli hanno proposto di mettere un palo di 9mt sopra ad un capannone che è circa 12mt per beccare il segnale di Eolo. :D
Gli faranno mettere anche il segnalatore per gli aerei? :lol:
Francamente era irrealistico pensare di coprire 30 km con un traliccio in pianura. Lo segnalai sul "famoso" 568 ngi ma mi dissero che la mia era una preoccupazione irrealistica :lol: :lol: .
Anche un mio conoscente ha dovuto fare un traliccio da 7 metri sul tetto per avere un segnale vagamente decente, ma ne vale la pena? Una volta con link da 10 mega forse aveva un senso, oggi che è aumentata l'aspettativa assolutamente no.
Dal punto di vista industriale capisco che un KO sono 60 € che fatturi però come immagine se fai abbonare l'utente lo devi allacciare, in un modo o nell'altro!
uiblog ha scritto:
25/04/2018, 19:40
Mi chiedevo, visto che è un forum a tutto tondo per i vari Wisp, forse sarebbe il caso di inserire anche alcuni di quelli che mancano nelle sezioni, tipo E4A (dovrebbe essere presente in Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige), WifiWeb (presente in alcune zone del Veneto).
E' una buona idea, però visto che già faccio fatica a trovare qualcuno che abbia Wireless Group Communication, probabilmente faccio una sezione "gli altri wisp" dove, se mi aiuti ad avere qualche info in più faccio una discussione dedicata ad ogni altro operatore.
Se poi qualcuno di questi ha un seguito particolare allora lo promuovo ad una sezione indipendente.

Il focus del forum sono i nazionali perchè essi hanno più utenti e quindi più problematiche di cui discutere ;)

renpasa
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/04/2018, 9:57

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da renpasa » 26/04/2018, 13:21

Tra un paio di giorni sarà un mese con Eolo. non ho problemi particolari da segnalare.
Ieri sera ho avuto uno scollegamento che però attribuisco al router/modem "addomesticato". dopo averlo riavviato tutto ok e velocità al top.
Ho il ripetitore sul Col Visentin a 10Km. in linea d'aria. Il tecnico mi ha montato un palo di 2m. in quanto diceva che alcune piante potevano dar fastidio, io non sono convinto ma.......
Ad oggi sono soddisfatto del salto e sì, lo rifarei, eventualmente mi pento di non averlo fatto prima, il mio fegato lo avrebbe gradito molto. Per due anni e mezzo ho litigato con la centrale satura di TIM/TELECOM che sarebbe stata rinforzata entro due mesi. Mi si bloccava tutto ogni volta che mandavo in upload qualcosa più grande di 1 bit. :)
Mando foto e video della nipotina a Singapore dall'altra figlia, immaginatevi la pena continua, alla fine usavo il 3G fino a quando avevo traffico poi, tanta, tanta pazienza.
Ciao

Avatar utente
uiblog
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Località: Casa mia :)
Contatta:

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da uiblog » 26/04/2018, 13:43

thecas ha scritto:
26/04/2018, 12:57
E' una buona idea, però visto che già faccio fatica a trovare qualcuno che abbia Wireless Group Communication, probabilmente faccio una sezione "gli altri wisp" dove, se mi aiuti ad avere qualche info in più faccio una discussione dedicata ad ogni altro operatore.
Se poi qualcuno di questi ha un seguito particolare allora lo promuovo ad una sezione indipendente.

Il focus del forum sono i nazionali perchè essi hanno più utenti e quindi più problematiche di cui discutere ;)
Effettivamente questi "Wireless Group Communication" senza offesa non li ho mai sentiti nominare; può essere che siano una specie di consorzio di piccoli provider wireless?

Per quanto riguarda le info relative a E4A, all'epoca usavano apparati della MikroTik, ora non so se sia ancora così; so inoltre che hanno un forum ma è gestito da gente maleducata e connivente con il provider (quindi trovare li dei post che possano anche solo avere una parvenza di qualche problematica è raro, visto che viene sicuramente messo sotto la sabbia...). il sito del provider sarebbe comunque questo: http://www.e4a.it/
E' stato il mio primo provider wisp, un giorno dalla sera alla mattina mi son ritrovato con latenze con 3 zeri a seguito. risultato secondo loro era spuntato durante la notte un ostacolo (e certo per 1 anno abbondante l'ostacolo non esisteva, poi dalla tarda serata è nato questo fantomatico ostacolo) e quindi mi han lasciato letterlamente a piedi (e non è che me la regalassero la connesione visto che avevo un 2 mbit simmetrico a 140 euro al mese) e da quella volta passai ad Eolo.

l'altro operatore che ho citato è Wifiweb (la attuale copertura la puoi vedere direttamente dal loro sito: http://www.wifiweb.it/page-verifica/. come apparati nel mio caso avevano utilizzato quelli della Ubiquiti Networks.
YouTube | BTS Tiscali Veneto | | BTS Tiscali Emilia-Romagna|Sono Partner Amazon,ebay ed Bestshopping. Contattatemi pure quando dovete acquistare qualcosa.

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 123
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da thecas » 26/04/2018, 17:11

Renato riesci a mettere i dati della tua connessione? Qualità del segnale e quant'altro?

Uiblog wireless group comunication è un provider locale come quelli da te citati. Probabilmente tutti questi wisp hanno tutti una clientela marginale. Però nei prossimi giorni sistemo il forum con due discussioni dedicate su di loro.

Rispondi