Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Discussioni sull'operatore Wimax nazionale Eolo
Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 121
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da thecas » 08/02/2018, 18:32

Questo è lo spazio dell'operatore di Varese Eolo.

Immagine

Eolo offre a 29,90 € al mese, propone Internet illimitato con velocità fino a 30 Mega e chiamate illimitate su tecnologia VoIP con modem e antenna Wimax inclusa nel prezzo.
L'offerta prevede il collegamento radio della propria abitazione ad una BTS (antenna) del gestore. Attualmente Eolo copre principalmente tutte le regioni del nord e del centro Italia, quali Lombardia, Emilia Romagna, Valle d'Aosta, Liguria ,Veneto, Piemonte, Toscana, Umbria, Lazio.
Al momento della sottoscrizione dell'abbonamento non viene richiesto un contributo di attivazione ma c'è un vincolo di permanenza contrattuale di 24 mesi.
In caso di disdetta oltre al costo di disattivazione di € 73.20 verra richiesto il contributo di attivazione se non saranno passati almeno i 24 mesi di contratto previsti.

In questa discussione parliamo di Eolo, esperienze, disservizi , speedtest, opinioni.

renpasa
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/04/2018, 9:57

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da renpasa » 13/04/2018, 10:23

Buongiorno, sono renato, abito a Belluno e ho 71 anni.
Per vari motivi ho disdetto la linea TIM e sono passato ad Eolo. A questo passaggio ci pensavo da tempo ma ero sempre indeciso.
Sorvoliamo per il momento sul perché dell'abbandono di Telecom.
Il giorno 26 marzo, giorno più, giorno meno ho sottoscritto l'abbonamento ad Eolo casa, 10 mega (30 mega in offerta per sempre) al costo di euro 24,90 circa, senza voce. Al momento della sottoscrizione mi sono stati prospettati circa due mesi di attesa per l'installazione.
Il giorno dopo ricevo una chiamata ed il tecnico Eolo mi chiede se sono pronto per l'installazione. Ovviamente accetto.
Il tecnico è stato veloce ed efficiente anche se mi ha montato un palo a pagamento, 150€ che forse non serviva.
In un paio d'ore ha fatto il lavoro ed la connessione era subito disponibile. Il tempo di configurare il modem router (TG789vac v2 ex TIM, modificato).
Quasi subito ho notato una certa e a tratti grave lentezza in download. Ho contattato immediatamente l'assistenza che nel giro di alcune ore mi ha risposto, confermando l'errore e la correzione. La velocità nel frattempo è tornata a circa 30Mbs 3 3Mbs. in upload non ho mai avuto problemi.
La velocità di download è costantemente buona, tende a calare nelle ore di punta a volte anche parecchio ma per breve tempo. Eolo dice che il problema si risolverà a breve.
La domanda che uno potrebbe pormi è: "torneresti a TIM/TELECOM?" No, grazie! Sto meglio così.
Uso parecchio l cloud e faccio fotografia, la velocità in upload per me è più importante di quella in download. Con TIM raggiungevo a malapena i 0,5 - 0,6 Mbs e spesso quando i file da caricare erano grossi si bloccava il collegamento al punto di dover riavviare il modem.
La prospettiva fibra al momento è lontana, quando mi scadrà il contratto Eolo se da noi ci sarà la fibra, ne riparleremo.
Aggiungo che l'installazione la sto pagando 3 euro al mese, sarebbe stata gratuita in caso di pagamento annuale.
rimango a disposizione per eventuali domande.
Ciao Renato

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 121
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da thecas » 13/04/2018, 11:45

Ciao Renato. Grazie per esserti registrato al forum.
La lamentela che molti portano è che eolo apra la banda durante le prime tre settimane dove puoi recedere senza penali e poi la stacchi rimettendoti a navigare lentamente (per colpa della congestione) quando hai i 24 mesi di vincolo.

A quale BTS sei collegato e sopratutto, di mattina le velocità sono buone o no?

flv
Messaggi: 289
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 13/04/2018, 14:16

Benvenuto renpasa! ;)

Anche io quando ho provato Eolo non ho notato grossi problemi come velocità; probabilmente, nel mio caso, è stato anche perché Eolo è stato l'ultimo operatore WISP arrivato dalle mie parti, quindi il grosso dei clienti è finito su altri operatori, quindi avranno poche decine di clienti.
L'unica lamentela che ho sentito riguarda in gaming; a quanto mi dicono i miei conoscenti le latenze non sono sempre adatte per il gioco online. Ma questo più o meno accade con tutti gli operatori WISP. :(

Presumo che tu non sia un videogiocatore, considerando l'età; hai notato delle latenze elevate? :?:
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

renpasa
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/04/2018, 9:57

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da renpasa » 13/04/2018, 18:15

Caro Matteo perché tirare in ballo l'età? :D
In effetti il mio primo ed ultimo videogioco e stato Pac Man su Atari, circa 30 anni fa.
la latenza, presumo sia il ping per quel che mi riguarda è buona poco fa era 11 ms con 29 e 2,9 Mbs, ora è 17 con 15 e 3 Mbs, normalmente è sui 20/25 a volte sale a 40.
Ho sentito il problema del taglio di banda dopo la terza settimana, io ci arriverò tra poco.
Il mio vicino comunque non ha notato il problema e nemmeno un mio carissimo amico che sarebbe poi quello che mi ha convinto al salto. lui usa Eolo ormai da 3 mesi e anche lui dopo qualche problema iniziale ora è contento.
Sembra che a volte Eolo tagli la banda ai power user in quanto attribuiscono il forte traffico a virus o quant'altro. Basta inviare loro una mail dove si dice che l'uso è dovuto a questo o quello e che è tutto sotto controllo e tutto torna a posto.
Se questo forum parte bene ed acquista utenti potrebbe essere un buon punto di riferimento, per noi ma anche per Eolo che potrebbe venire a conoscenza delle problematiche più sottili.
Ciao

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 121
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da thecas » 15/04/2018, 13:31

Ciao renspa.
L'idea di fondo del forum (e il motivo per cui l'ho aperto) era quella di replicare l'esperienza del fu glorioso forum gaming di ngi dove c'era la lista di discussioni (positive e negative) su Eolo a tutti i vari Wisp italiani senza un motto discriminatorio rispetto a nessuno, ma con l'idea di "condividere la tua esperienza con il tuo operatore internet Wireless". Spero possa acquisire utenti, me lo auguro! 8-)

La motivazione dei virus io francamente non l'ho mai capita. Come fanno a tagliare il traffico se l'utente ha uno o più programmi che fanno molte richieste web? Cosa succede in pratica? Ripeto, mi è sempre sembrata una cosa campata per aria.

renpasa
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/04/2018, 9:57

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da renpasa » 15/04/2018, 14:17

Da come ho sentito, loro semplicemente presumono.
Vedono un traffico elevato (Tot MB in tot minuti o secondi o ore) e presumono che ci sia qualcosa che non va a livello virus, e tagliano la banda.se tu comunichi che è tutto sotto controllo mettono un flag sulla tua linea e non tagliano più.
ovviamente sono io a presumere.
Nella realtà anch'io sono poco propenso a credere a questa storia. Secondo me tagliano di ufficio a certe ore e per tutti, poi se tu reclami mollano un po'.
Fino alla prossima volta. Io per dire, venerdì alle 21 circa avevo 2,5Mbs in down, più basso che l'up.
Ho aperto subito un ticket e come per incanto la velocità è salita subito a oltre 15 Mbs. Coincidenza? Mha!
Come dicevo io sto più attento all'upload che è sempre costante attorno ai 3 Mbs a volte anche di più.
Devo anche tener conto che comunque non ho molte alternative, degli altri operatori solo FASTWEB accettava la migrazione da TIM, Vodafone e Wind non la hanno accettata, la linea è molto disastrata.
Anche con Fastweb avrei comunque avuto gli stessi problemi di TIM.
A scanso di equivoci devo comunque riaffermare che al momento sono soddisfatto di EOLO, in futuro vedremo. si parla, qui da noi di una FTTC a breve (?) due anni circa. sono ad 800 metri circa dall'armadio, una buona distanza ma al prezzo di oggi mi offrirebbero una 30-1 a 40 € mensili. Spenderei di più per avere meno, fatta salvo, forse la stabilità.
Ciao

rossoverde
Messaggi: 60
Iscritto il: 20/03/2018, 19:37

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da rossoverde » 15/04/2018, 15:14

Eolo secondo Netflix va sempre meglio!!!!!

https://ispspeedindex.netflix.com/country/italy/

renpasa
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/04/2018, 9:57

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da renpasa » 15/04/2018, 16:02

Avevo letto quella statistica, sono dati che lasciano il tempo che trovano, ma sono pur sempre dati che a noi danno una certa soddisfazione.
Parliamoci chiaro, poco più di 3,5 Mbps. se fossero costanti disdirei subito,
Per informazione, seguiamo un paio di serie, mia moglie ed io, su Netflix, nessuno problema, non avevo problemi, a dire il vero nemmeno su TIMVISION, con Netflix, li avevo però con i programmi Timvision.
Ciao

flv
Messaggi: 289
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Eolo: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 16/04/2018, 13:06

renpasa ha scritto:
13/04/2018, 18:15
perché tirare in ballo l'età? :D
L'hai pubblicata tu, questa però mi fa supporre che tu non sia un videogiocatore ... :D
Poi casomai è fuorviante; conosco perfettamente Belluno, ci ho soggiornato per mesi.
Sembra che a volte Eolo tagli la banda ai power user in quanto attribuiscono il forte traffico a virus o quant'altro. Basta inviare loro una mail dove si dice che l'uso è dovuto a questo o quello e che è tutto sotto controllo e tutto torna a posto.
Virus? :D
Ormai sono raffinati, per non farsi "sgamare" non fanno un traffico esagerato. Il virus più grosso casomai è Windows; ci sono alcuni aggiornamenti pesanti che se hai più di un PC fanno parecchi giga sulla rete ... ;)

Per quanto alle statistiche di Neftlix vanno lette basandosi a quanto accade per gli streaming, non il download in generale. Linkem ad esempio cappa a 5mega; se in quelli ci fai pure altro può darsi che Netflix li consideri come strozzature e ti abbassi il rating. Eolo sembra essere indenne in questo senso. ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Rispondi