Linea fissa senza internet. VoIP oppure operatore tradizionale?

Tutto ciò che è "al di fuori" - Uno spazio di libera discussione
Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 117
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Linea fissa senza internet. VoIP oppure operatore tradizionale?

Messaggio da thecas » 23/02/2018, 11:29

Ciao a tutti.

In seguito all'ennesima modifica contrattuale per la legge 172/2017 vorrei disdire la mia linea ADSL, non avendo copertura per la fibra ottica o FTTC e mantenere la linea telefonica e basta.
Ho visto che Vodafone offre un telefono cellulare che farebbe le funzioni di fisso e TIM offre un'offerta solo fisso ma i costi sono importanti.
Per questo motivo sto valutando l'ipotesi Voip.
Le questioni quindi sono:
- quale Hardware comprare? Quale adattatore ATA ?
- quale operatore scegliere? La portabilità è certa? Non posso perdere il numero fisso per nessun motivo al mondo 8-)
- la qualità della chiamata com'è paragonata al vecchio fisso tradizionale?
- funzionano con gli adattatori ATA i telefoni analogici?

flv
Messaggi: 283
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Linea fissa senza internet. VoIP oppure operatore tradizionale?

Messaggio da flv » 25/02/2018, 1:38

Come adattatore ATA io ti consiglierei un Fritz!Box, casomai usato e pure datato, ma sempre AVM. A suo tempo aveva prodotto il Fritz!Box Fon Ata 1020 ma da almeno una decina d'anni produce solo ATA che includono anche AP, router, modem ADSL/VDSL, centralino, etc.
Perché un Fritz? Puoi immettere 10 profili VoIP contemporaneamente, è semplice da programmare e ti da la massima flessibilità.

Come OLO prova a dare un'occhiata a Messagenet, Olimontel, etc. La portabilità, con codice migrazione, è certa, nel giro di 15gg il tuo numero passerà all'OLO VoIP. Potrai ritornare a TIM o qualsiasi altro operatore.

Come qualità dipende molto dalla connessione dati, codec utilizzato, apparato ATA. Con latenza bassa, codec HD ed un ottimo dispositivo ATA la qualità è paragonabile al fisso tradizionale. E' più paragonabile a quella di uno telefono mobile, anche loro utilizzano codec e trasmissione della voce in pacchetti.

Gli adattatori ATA hanno una o più uscite RJ11 (phone) alle quali puoi attaccare un telefono col filo tradizionale, un cordless, oppure anche le prese dell'impianto casalingo (max 2).
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 117
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Linea fissa senza internet. VoIP oppure operatore tradizionale?

Messaggio da thecas » 26/02/2018, 18:31

Io ho appena speso soldi per un router quindi devo ripiegare su un ATA. Ce ne sono di decenti che supportano un buon codec?
Approposito, qual'è il miglior codec che permette la maggior qualità?
E' ancora vero che se si passa su voip per rientrare su telefonia tradizionale si è costretti, in prima istanza a rientrare su Telecom?

flv
Messaggi: 283
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Linea fissa senza internet. VoIP oppure operatore tradizionale?

Messaggio da flv » 01/03/2018, 11:21

Allora, ci sono ATA tipo il Cisco SPA112 che sono già un buon adattatore. Ha 2 porte FTX e una porta ethernet. Supporta pure codec FAX e quant'altro. Ma è limitato ad 1 account per porta. :(

Io preferisco i Frirtz!Box perché hanno la possibilità di agganciare anche da una linea RTG o anche ISDN ed utilizzare più linee ed in caso che non funzioni la linea VoIP usano le linee tradizionali come linea di backup, puoi impostare regole per cui alcune telefonate le fai transitare su una linea piuttosto che un altra. Puoi gestire inoltre più account VoIP contemporaneamente.
Se vuoi cercare di contenere i costi ed avere il massimo ti consiglio di prendere un Fritz!Box usato.

Infine, dipende di che OLO stiamo parlando, ma normalmente ti forniscono un codice di migrazione e puoi passare a qualsiasi altro operatore.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 117
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Linea fissa senza internet. VoIP oppure operatore tradizionale?

Messaggio da thecas » 05/03/2018, 12:34

Conosci un OLO che fornisca flat fisso + cellulari? Fino ad ora ho trovato solo offerte nella direzione fisso flat e mobile a consumo.

Avendo appena comprato un router WAN non comprerò il fritz box. Proprio ieri guardavo per l'adattatore che mi hai consigliato. Costa anche abbastanza poco.

Tu nei tuoi utilizzi quali codec usi per avere una buona qualità voce?

flv
Messaggi: 283
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Linea fissa senza internet. VoIP oppure operatore tradizionale?

Messaggio da flv » 05/03/2018, 21:50

Non conosco nessun OLO che fornisca flat fisso + cellulari se non Tiscali con la sua J 4G+ e connettività VoIP.

Con alcuni ATA che supportano più profili contemporaneamente, tipo il Fritz!Box Fon hanno la possibilità di utilizzare un profilo casomai per la ricezione e un altro profilo per effettuare le chiamate. Quindi non è indispensabile che l'OLO che adotti ti offra anche un servizio flat.
Però non conosco nessun fornitore VoIP che abbia fisso e mobile flat. Forse perché dato che il VoIP è facilmente impiegabile uno facendo un abbonamento potrebbe poi utilizzarlo con più dispositivi e casomai rivendere il servizio ad altri, quindi a fronte di un servizio flat potrebbero trovarsi un traffico di un call-center. :mrgreen:

Dipende dal budget che hai; però un Fritz usato te la cavi anche con meno di 50€.

Io utilizzo il Fritz che adotta il codec più adatto in funzione della connettività disponibile. Comunque supporta:
G.711a (a-law)
G.711u (µ-law)
G.711 HD
G.722
G.726-24
G.726-32
G.726-40
G.729a
iLBC 13.3 (iLBC 30)
iLBC 15.2 (iLBC 20)

Supporta anche codec specifici per inviare fax.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 117
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Linea fissa senza internet. VoIP oppure operatore tradizionale?

Messaggio da thecas » 06/03/2018, 13:00

Facendo un ragionamento squisitamente commerciale avendo un profilo di chiamate da casa da 8/10 di chiamate da cellulare dal fisso purtroppo la convenienza del voip si riduce drasticamente se devo pagare le telefonate a consumo.
Purtroppo non posso convincere i miei genitori (non troppo abituati ai cellulari) a cambiare il loro modo di telefonare.
D'altro canto non posso spendere 50 € di ricarica per qualche chiamata lunga sui mobili.

Il codec più pesante per la banda della linea qual'è di questi? il G.729a ?

flv
Messaggi: 283
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Linea fissa senza internet. VoIP oppure operatore tradizionale?

Messaggio da flv » 06/03/2018, 23:01

Fai 8/10 chiamate al giorno, al mese? :?:
Non è tanto il numero, con il VoIP non si paga quasi mai lo scatto alla risposta, ma il numero di minuti. Quanti ne totalizzi al mese?

Puoi anche non convincerli; basta collegare al Fritz!Box o ad un telefono normale un GSM Gateway e le chiamate ai cellulari farle passare casomai per una SIM con un contratto tipo Kena Voce che con 4€ ti danno 1000 minuti.

No, i codec più pesanti sono il G.711HD e G.722. Ma comunque sono sempre KByte, quindi velocità risibili, basterebbe una semplice ADSL, io ho utilizzato il VoIP anche su una ISDN.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 117
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Linea fissa senza internet. VoIP oppure operatore tradizionale?

Messaggio da thecas » 18/03/2018, 18:52

La possibilità di un GSM gateway proprio non mi era venuta in mente. A quale modello stai pensando? E sopratutto come avviene la configurazione con il Fritz? So che permette di usare più operatori nell'ambito del voip.. Ma per i telefoni GSM non so nulla.

flv
Messaggi: 283
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Linea fissa senza internet. VoIP oppure operatore tradizionale?

Messaggio da flv » 19/03/2018, 10:01

Come GSM gateway stavo pensando ad un dispositivo come questo.
Non è altro che un dispositivo che permette di utilizzare una SIM GSM come una linea analogica tradizionale. Però questo vorrebbe dire che il numero chiamante e chiamato è quello della SIM, quindi un numero "mobile", non quello fisso che vuoi mantenere.

Il Fritz!Box oltre a poter gestire una decina di profili VoIP può gestire anche una linea analogica di backup, ci sono addirittura modelli che gestiscono anche una o più linee ISDN. :geek:

Quindi il numero fisso andrebbe migrato su un OLO VoIP e settato con un profilo del Fritz!Box; questo ti consentirebbe di ricevere le chiamate. Per le chiamate in uscita puoi settare il Fritz!Box che utilizzi la linea "fissa" di backup; lui userebbe la porta RJ11, senza rendersi conto che in realtà è una SIM GSM.
Se ti arriva una chiamata da VoIP o da SIM GSM i telefoni collegati al Fritz!Box squillerebbero; se prendi un modello Fritz!Box con 2 porte puoi ricevere 2 telefonate contemporaneamente oppure farne una in uscita mentre ne stai ricevendo un altra.
Se tu avessi l'ISDN potresti addirittura farne 3 o più. ;)
Ultima "chicca"; ci sono alcuni OLO VoIP che se non hai connettività, quindi nessuno si connette al SIP server col tuo account, ti possono "deviare" la chiamata su un numero di telefono a tua scelta. Indicando il numero della SIM GMS inserita nel gateway il Fritz!Box farebbe comunque squillare i telefoni collegati. Pagheresti l'inoltro della chiamata (circa 5cent al minuto), ma il tuo numero fisso sarebbe sempre raggiungibile, anche senza connettività internet! ;)

Comunque la soluzione del GSM gateway non è indispensabile; dipende quante chiamate fai in uscita e se a fissi o telefoni mobili. Io con 12€ tramite VoIP ci faccio tranquillamente 6 mesi. "Normalmente" il gateway lo si utilizza quando si hanno collegamenti internet "ballerini" e la linea è "indispensabile", oppure quando si vogliono sfruttare tariffe più convenienti applicate ad offerte su SIM.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Rispondi