Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Discussioni sugli apparati di rete e sull'acquisto e l'installazione di ponti radio e apparati 4G/5G
Avatar utente
uiblog
Modem ISDN
Messaggi: 408
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Contatta:

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da uiblog » 17/12/2018, 15:08

Nel frattempo ho caricato gli screen dei menu del E5186 (nel relativo post), penso che andrò a fare anche quelli per il b525.

flv
Modem ISDN
Messaggi: 945
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da flv » 17/12/2018, 15:35

Bleah, da brividi. :(
Mancano alcuni campi che sarebbero necessari ...

Non c'è neppure la possibilità di selezionare se si utilizza di default il CS Voice o il VoIP come c'è nel B525. :?

Se dovessi utilizzarlo lo impiegherei solo come CS Voice e poi tutto il resto lo gestisco con il Fritz!box.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
uiblog
Modem ISDN
Messaggi: 408
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Contatta:

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da uiblog » 20/12/2018, 15:25

aggiunte le schermate realtive al voip (quelli del b2338-168) e sistemato i link agli screen che non erano cliccabili ed ingrandibili, un lavoraccio :mrgreen:

flv
Modem ISDN
Messaggi: 945
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da flv » 20/12/2018, 16:12

Forse ho capito perché Ghostrider2 aveva tutti quei problemi con il VoIP. La configurazione non è poi così semplificata, ci sono un sacco di parametri tecnici che complicano parecchio l'inserimento. :shock:

Se non erro per il B525 non hai postato ancora nulla della sua configurazione, vero? :?:
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
uiblog
Modem ISDN
Messaggi: 408
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Contatta:

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da uiblog » 20/12/2018, 17:32

flv ha scritto:
20/12/2018, 16:12
Forse ho capito perché Ghostrider2 aveva tutti quei problemi con il VoIP. La configurazione non è poi così semplificata, ci sono un sacco di parametri tecnici che complicano parecchio l'inserimento. :shock:

Se non erro per il B525 non hai postato ancora nulla della sua configurazione, vero? :?:
esatto quello devo ancora fare gli screen; speravo che anche senza mettere la sim si sarebbero visti tutti, e invece niente, senza la sim dentro una buona parte delle sezioni non appare, magari provo a metterci una vecchia sim per vedere se me li fa fare oppure no.

Avatar utente
uiblog
Modem ISDN
Messaggi: 408
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Contatta:

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da uiblog » 21/12/2018, 20:07

caricati anche gli screen del b525s-23a (devo ancora mettere i link alle immagini ingrandite del menù impostazioni (59 screenshot) che farò domani probabilmente.

flv
Modem ISDN
Messaggi: 945
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da flv » 23/12/2018, 10:19

Grazie Uiblog; alcune voci del VoIP comunque per farle apparire dovresti caricare un profilo, anche farlocco, ed inserire una SIM. Ci dovrebbe essere appunto una voce dove ti fa scegliere cosa usare per le chiamate in uscita, il VoIP o il CS Voice (la SIM inserita).

A parte questo il B525 mi pare un prodotto di tutt'altra fascia rispetto il B2338-168; il suo punto di forza è probabilmente l'estrema semplificazione, è adatto a chi ne sa poco o nulla e non ha nessuna voglia di approfondire l'argomento. Il B2338-168 invece sembra un apparato professionale, e ha un sacco di parametri e configurazione anche molto specifici, pure fin troppo! ;)

Il B525 è una sorta di plug and play. Il B2338-168 invece, già dall'installazione su palo d'antenna, è tutt'altro prodotto.

Comunque mi sono fatto l'idea che il B525 può essere un ottima soluzione per utenti inesperti, per chi ha le BTS relativamente vicine, magari in vista, e può permettersi di piazzarlo davanti ad una finestra. Il B2338-168 invece è più adatto ad utenti esperti, con BTS più lontane oppure con segnali molto deboli/disturbati.

Il B525 potrebbe essere perfetto se aggiungessero la possibilità di selezionare le priorità della banda che si preferisce usare ed il VoLTE. In realtà c'è un programmino esterno di terze parti per selezionare le bande e un fw mod per il VoLTE, però sarebbe preferibile una versione ufficiale visto che non lo regalano, basta guardare a quanto lo vendono! :(
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
uiblog
Modem ISDN
Messaggi: 408
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Contatta:

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da uiblog » 23/12/2018, 23:34

flv ha scritto:
23/12/2018, 10:19
Grazie Uiblog; alcune voci del VoIP comunque per farle apparire dovresti caricare un profilo, anche farlocco, ed inserire una SIM. Ci dovrebbe essere appunto una voce dove ti fa scegliere cosa usare per le chiamate in uscita, il VoIP o il CS Voice (la SIM inserita).

A parte questo il B525 mi pare un prodotto di tutt'altra fascia rispetto il B2338-168; il suo punto di forza è probabilmente l'estrema semplificazione, è adatto a chi ne sa poco o nulla e non ha nessuna voglia di approfondire l'argomento. Il B2338-168 invece sembra un apparato professionale, e ha un sacco di parametri e configurazione anche molto specifici, pure fin troppo! ;)

Il B525 è una sorta di plug and play. Il B2338-168 invece, già dall'installazione su palo d'antenna, è tutt'altro prodotto.

Comunque mi sono fatto l'idea che il B525 può essere un ottima soluzione per utenti inesperti, per chi ha le BTS relativamente vicine, magari in vista, e può permettersi di piazzarlo davanti ad una finestra. Il B2338-168 invece è più adatto ad utenti esperti, con BTS più lontane oppure con segnali molto deboli/disturbati.

Il B525 potrebbe essere perfetto se aggiungessero la possibilità di selezionare le priorità della banda che si preferisce usare ed il VoLTE. In realtà c'è un programmino esterno di terze parti per selezionare le bande e un fw mod per il VoLTE, però sarebbe preferibile una versione ufficiale visto che non lo regalano, basta guardare a quanto lo vendono! :(
esatto

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 295
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da thecas » 29/12/2018, 10:45

Qualche domanda al volo:
- quale dispositivo riferisci come migliore flv per la gestione del VoIP e degli sms?
- quindi con la sia del kit da interno linkem non serve alcun tipo di configurazione come fosse un numero di cellulare per metterla su questo apparato?


Io se un domani uscissero delle offerte con molti più giga una soluzione del genere la metterei su subito, anche se so che andando su YouTube 4K servono molti più giga di ora!!

flv
Modem ISDN
Messaggi: 945
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da flv » 29/12/2018, 15:15

Questa CPE Huawei B2338-168 non gestisce gli SMS, quindi possiamo già scartarla pienamente se questi sono indispensabili. :(
Se vuoi gestire gli SMS ti devi buttare per forza sugli Huawei da interno oppure casomai un MikroTik outdoor, ma quest'ultimo non hai il VoIP. Puoi sempre utilizzare un ATA esterno volendo, ma per gli SMS se il dispositivo non li gestisce nativamente non ci sono dispositivi aggiuntivi che possano risolverti la problematica. :(
Quindi sostanzialmente se vuoi un outdoor penserei ad un MikroTik + ATA, se invece puoi optare su un indoor con connettori SMA punterei su un B525, anche se su questo ho parecchi dubbi. ;)

Con la SIM di Linkem a mio parere ci fai ben poco; ti servirà anche l'APN ed eventualmente anche utente e password ed altri parametri se ne hanno impostati nei loro apparati. :(
Con la semplice SIM di Linkem, GoInternet e Tiscali ci fai ben poco senza parametri ... è come uno smartphone con APN mancante o errato! :(

Io infatti sto puntando su un router 4G che proverò in funzione delle offerte 4G e/o 5G. Ha anche il VoIP e CS Voice e VoLTE oltre che gli SMS. Appena lo proverò vi farò sapere! ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Rispondi