Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Discussioni sugli apparati di rete e sull'acquisto e l'installazione di ponti radio e apparati 4G/5G
flv
Modem ISDN
Messaggi: 872
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da flv » 12/12/2018, 16:33

Sarebbe interessante avere gli APN di Tiscali e fare una prova con la loro SIM. La tua è già stata disattivata vero? :?:

Con i parametri di configurazione e la SIM Tiscali, volendo, un cliente invece di pagare l'installazione della outdoor potrebbe acquistarla e fare autonomamente. Nel caso cessi la connessione Tiscali potrebbe farsi dare i parametri e SIM Linkem o GoInternet e riutilizzare la CPE. E nel caso che preferisca provare il 4G può utilizzarla per qualsiasi connessione disponibile per la telefonia mobile. :idea:

Sarebbe molto più flessibile e soprattutto economico. Logicamente visto che il cliente si accolla il costo dell'apparato anche gli abbonamenti dovrebbero essere più economici! :D
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
uiblog
Modem ISDN
Messaggi: 349
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Località: San Bonifacio (VR)
Contatta:

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da uiblog » 12/12/2018, 17:04

flv ha scritto:
12/12/2018, 16:33
Sarebbe interessante avere gli APN di Tiscali e fare una prova con la loro SIM. La tua è già stata disattivata vero? :?:
Presumo che la abbiano disattivata, quando era giunto fine ottobre ho spento tutto e messo nella sua scatola il router e alimentatore, quindi non ho più usato il kit tiscali. Siccome vorrei vedere Plintron cosa avrà da offrire a marzo 2019 (mese in cui pare accetterà le portabilità ecc) cosi da valutare meglio e nel frattempo il clima tornerà più "agevole" per salire nel tetto; a quel punto se ancora non si sarà fatto vivo il tecnico per togliere la parte esterna, la toglierò io, visto che il palo mi serve e di sicuro non metto la mia antenna più in basso perche la loro sta nel punto più alto del palo.

Con i parametri di configurazione e la SIM Tiscali, volendo, un cliente invece di pagare l'installazione della outdoor potrebbe acquistarla e fare autonomamente. Nel caso cessi la connessione Tiscali potrebbe farsi dare i parametri e SIM Linkem o GoInternet e riutilizzare la CPE. E nel caso che preferisca provare il 4G può utilizzarla per qualsiasi connessione disponibile per la telefonia mobile. :idea:
sarebbe un ottima cosa, magari con la cosa del modem libero si smuoverà forse anche in quel senso.
Sarebbe molto più flessibile e soprattutto economico. Logicamente visto che il cliente si accolla il costo dell'apparato anche gli abbonamenti dovrebbero essere più economici! :D
sicuramente

flv
Modem ISDN
Messaggi: 872
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da flv » 12/12/2018, 17:26

Non è detto che l'abbiano disattivata. E' accaduto che alcuni clienti li abbiano lasciati attivi anche dopo la cessazione dell'abbonamento. :?

Ovviamente riutilizzi il palo ed il cavo ethernet. :D

Il modem libero non ha liberalizzato questo tipo di apparati; i "furbasti" dei gestori li hanno fatti passare come apparato della loro rete e visto che l''Authority non se ne intendeva se l'è bevuta chi ci ha rimesso siamo noi clienti! :(
Peccato che siano assimilabili ad un router 4G e che nessuno se ne sia accorto. Più di tanto non ci sono state proteste anche perché fino a qualche settimana fa si pensava che costassero quanto un rene, ma come hai dimostrato sono pure acquistabili, quindi col senno di poi sarebbe stato meglio farli includere nella delibera riguardante il modem libero. Eventualmente bisognerebbe contattare AGCOM e chiedergli che facciano un aggiunta alla delibera già emanata. ;)

Infine per la parte economica secondo me i gestori faranno come quelli riguardo ai modem per la fibra; se utilizzi il tuo apparato paghi comunque lo stesso prezzo se non di più! :(
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

flv
Modem ISDN
Messaggi: 872
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da flv » 16/12/2018, 12:02

Uiblog, hai fatto dei test inserendo una SIM?

In particolare è possibile, da pannello di controllo, selezionare quale banda si preferisce? (visto ora sul menù engeneering) ;)
La configurazione del VoIP è completa? Potresti postare gli screenshot di questa sezione? :?:
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
uiblog
Modem ISDN
Messaggi: 349
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Località: San Bonifacio (VR)
Contatta:

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da uiblog » 16/12/2018, 12:30

flv ha scritto:
16/12/2018, 12:02
Uiblog, hai fatto dei test inserendo una SIM?

In particolare è possibile, da pannello di controllo, selezionare quale banda si preferisce? (visto ora sul menù engeneering) ;)
Dallo stesso menù una volta che trovi una cella performante che ti aggrada puoi bloccare l'aggancio anche solo a quella in particolare :)
La configurazione del VoIP è completa? Potresti postare gli screenshot di questa sezione? :?:
Per il focus sul voip devo, appena ho un attimo ricollegare al volo il kit e vedere e fare gli screenshot :).

flv
Modem ISDN
Messaggi: 872
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da flv » 16/12/2018, 14:20

uiblog ha scritto:
16/12/2018, 12:30
Dallo stesso menù una volta che trovi una cella performante che ti aggrada puoi bloccare l'aggancio anche solo a quella in particolare :)
Questa potrebbe essere proprio una "figata" per 2 motivi:
  1. Per il 4G fissandolo sulla cella migliore in modo da ottenere le prestazioni maggiori.
  2. Per il 4.5G vorrebbe dire che Tiscali ha la possibilità di fissare gli appartati su una singola cella se ci sono problemi. In un caso hanno effettuato proprio questo intervento anche con il modello precedente. ;)
Per il focus sul voip devo, appena ho un attimo ricollegare al volo il kit e vedere e fare gli screenshot :).
Se tu riuscissi a postare tutte le schermate potrebbe essere molto utile; anche quelle dello Huawei E5186 e B525 non sarebbero male in questo caso. ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
uiblog
Modem ISDN
Messaggi: 349
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Località: San Bonifacio (VR)
Contatta:

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da uiblog » 16/12/2018, 16:48

flv ha scritto:
16/12/2018, 14:20
Questa potrebbe essere proprio una "figata" per 2 motivi:
  1. Per il 4G fissandolo sulla cella migliore in modo da ottenere le prestazioni maggiori.
  2. Per il 4.5G vorrebbe dire che Tiscali ha la possibilità di fissare gli appartati su una singola cella se ci sono problemi. In un caso hanno effettuato proprio questo intervento anche con il modello precedente. ;)
esatto, trovo che sia molto utile come funzione. Probabilmente avranno usato questa cosa, quando a quel tuo amico che dicevi a cui saltava da una cella all'altra.
Se tu riuscissi a postare tutte le schermate potrebbe essere molto utile; anche quelle dello Huawei E5186 e B525 non sarebbero male in questo caso. ;)
Si pensavo di fare le stessi screenshot anche per gli altri 2 e di mettere poi il tutto nei rispettivi post.

alexbsc
Modem 56K
Messaggi: 106
Iscritto il: 07/03/2018, 17:07

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da alexbsc » 16/12/2018, 17:30

Apparecchio molto interessante specialmente se il costo si accosta ai vari B525 indoor.
Mi fa venir voglia di mettere una ulteriore calata di rj45 dal tetto, menomale che il tempo non è l'ideale e la scimmia resta in gabbia :D
Tiscali 4G+ p.iva - Huawei B2328-42 - BTS Ponsacco - ping 20ms - dl/ul: 96/3 max, 20/3 min (ore 19:00) - RSRP -81dB, SINR 28dB - dist antenna 7km. & Tiscali 4G+ abb. a casa - Huawei B5318-42 - BTS Ponsacco - RSRP -75dB, SINR 24dB - dist antenna 2,5Km.

Avatar utente
uiblog
Modem ISDN
Messaggi: 349
Iscritto il: 03/04/2018, 17:19
Località: San Bonifacio (VR)
Contatta:

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da uiblog » 16/12/2018, 19:28

alexbsc ha scritto:
16/12/2018, 17:30
Apparecchio molto interessante specialmente se il costo si accosta ai vari B525 indoor.
Mi fa venir voglia di mettere una ulteriore calata di rj45 dal tetto, menomale che il tempo non è l'ideale e la scimmia resta in gabbia :D
se per caso la riattivi "la scimmia" lol fammi sapere che il venditore mi ha messo a disposizione un codice per avere uno sconto sulle spese di spedizione. :) pure io comunque per il momento sul tetto non ci vado (non è il clima giusto per camminare sui tetti).

flv
Modem ISDN
Messaggi: 872
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Discussioni sulla radio CPE Huawei B2338-168 outdoor

Messaggio da flv » 17/12/2018, 10:53

alexbsc ha scritto:
16/12/2018, 17:30
Apparecchio molto interessante specialmente se il costo si accosta ai vari B525 indoor.
Soprattutto se non si hanno "deliri" riguardanti le prestazioni; chi cerca un CAT6 con il CA per poter spuntare velocità superiori ai 150mega non è adatto. :D
Per chi ha piani come quello di HoMobile e/o Kena limitati a 30 mega è perfetto! ;)

Io personalmente lo "boccio" solo per 2 aspetti:
  1. Non gestisce gli SMS; non mi serve per inviare, quanto per ricevere. E' utile per gli avvisi del proprio gestore e/o delle eventuali offerte winback, e/o per ricevere codici d'attivazione/iscrizione.
  2. Non gestisce la possibilità di sfruttare il CS Voice (Circuit-Switched) di una eventuale offerta con minuti illimitati.
Correlato al secondo aspetto negativo, per quanto riguarda il B525 non gestisce il VoLTE; lo potrebbe gestire con firmware moddato di dubbia provenienza. :(
Questo fa si che durante le chiamate CS Voice il B525 fa uno switch in modalità 3G per tornare poi in 4G a chiamata finita. :(
Mi fa venir voglia di mettere una ulteriore calata di rj45 dal tetto, menomale che il tempo non è l'ideale e la scimmia resta in gabbia :D
Per la tua scimmia allora ti ricordo che potresti tranquillamente utilizzarlo anche lasciandolo nel sottotetto davanti ad una finestra. Quindi puoi stendere il cavo ethernet lasciandolo nel sottotetto attendendo climi e/o stagioni più adatte all'installazione. ;)

Io probabilmente mi butterò su un altro dispositivo indoor; questo potrei prenderlo per un abbonamento Icaromobile.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Rispondi