Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Discussioni sull'operatore 4G regionale Go Internet
flv
Router 3G
Messaggi: 1103
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv »

Zino ha scritto:
12/01/2020, 14:54
Non ho provato con vpn più serie, perchè sono tipicamente a pagamento.
Si, confermo, lo sono e altrettanto tipicamente vengono utilizzate per tutt'altro che non per poter godere "liberamente", senza restrizioni dipendenti dal tipo di traffico, della connessione per cui si è pagato! :(
Infatti, se sei un cliente che paghi senza lamentarti perchè dovrei migliorare il servizio e dare più banda? :oops:
E perché dovresti "truffarmi" dandomene meno se faccio streaming o download? :D
Perché invece di investire in sistemi DPI non investi in infrastrutture e backhaul che consentano a tutti di fruire della banda nominale per cui pagano?
Non è tanto migliorare; ma perlomeno smettere di limitarlo! :ugeek:
Se non erro gointernet ha vinto un bando per il 5G, ma quando sarà disponibile? tra mezzo secolo presumo ...
Non ha vinto alcun bando per il 5G; a suo tempo ha vinto il bando per l'assegnazione delle frequenze per il WiMax. Dopo alcuni anni dalla vittoria il WiMax tecnologicamente è defunto. E stato sostituito dalla tecnologia LTE mutuata dalla telefonia mobile con le specifiche asiatiche, TDD quindi, che era notevolmente più prestante ed economica, usata sulle stesse frequenze del WiMax, Banda 42. Questa tecnologia è stata la base per gli sviluppi del 5G così come pure le frequenze della Banda 42 usata per il FWA, per il 5G si userà parte della stessa Banda 42 e la confinante Banda 43.
Il 5G "reale" sarà già disponibile in parte dall'anno prossimo; ma le frequenze 700MHz si libereranno a luglio 2022. ;)
Comunque nulla a che spartire da quello "farlocco" di GoInternet ed altri WISP. Sarà evidente i prossimi mesi, si vedrà come si realizza seriamente una vera rete 5G e chi invece è un pescivendolo! :D
Come dicevo tempo fa, nella mia zona Iliad è migliorata tantissimo! Prima facevo skifo tanto, poi le cose sono cambiate e gli speed test raggiungevo velocità doppie di quelle di gointernet.
La voglia di migrare ad altre soluzioni ci sarebbe, ma come mi era stato suggerito ci sono solo le Postemobile con il 4G flat, ma non ho idea di come funzioni nella mia zona o su quali infrastrutture si appoggi.
Iliad si appoggia sulla rete Wind, salvo che abbiano installato le loro BTS. Postemobile pure si appoggia alla rete Wind. Puoi verificare a chi ti colleghi mettendo Cellmapper sullo smartphone e postando il codice eNB che ti compare.
Appena avrò tempo provo a rompere quelli di Gointernet per capire se possono migliorare la linea o se devo cambiare per migliorare. Era da un pò che non facevo test di downoader, ma 1 Mbit scarso è veramente ridicolo ! :evil:
Ho un paio di conoscenti che hanno abbandonato GoInternet. Entrambe hanno avuto problemi nell'abbandonare la nave! :D
Entrambe avevano cercato infruttuosamente di arrivare a qualche compromesso con GoInternet chiedendo un miglioramento delle prestazioni che in alcuni casi è avvenuto solo temporaneamente; stanchi di essere presi per i fondelli hanno desistito e cambiato gestore!
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 338
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da thecas »

Zino ha scritto:
12/01/2020, 14:54
Non ho provato con vpn più serie, perchè sono tipicamente a pagamento.
Io avevo provato con nord vpn un mese.
Ti dico solo questo. Di botto, così per gradire youtube era passato da 3 megabit filtrati a 12 quindi tirava filmati in 4K senza battere ciglio.

Alla faccia della net neutrality! ;)
thecas - wisp forum admin ;)

flv
Router 3G
Messaggi: 1103
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv »

thecas ha scritto:
13/01/2020, 11:04
Io avevo provato con nord vpn un mese.
Ti dico solo questo. Di botto, così per gradire youtube era passato da 3 megabit filtrati a 12 quindi tirava filmati in 4K senza battere ciglio.
Trovo squallido dover pagare anche una VPN per poter fruire del proprio collegamento con meno restrizioni!
Alla faccia della net neutrality! ;)
A queste azienducole la concessione andrebbe tolta ed assegnata a chi si comporta più seriamente e rispetta la network neutrality; facendo a questo modo ci sarebbero meno "furbastri" in giro e la libertà verrebbe rispettata. ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Rispondi