FTTC su lunghe distanze

Discussioni tecniche e commerciali su tutte le altre tecnologie d'acceso.
Avatar utente
emanuele.benatti
Modem 56K
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/02/2018, 15:56

Re: FTTC su lunghe distanze

Messaggio da emanuele.benatti »

Prima o poi dovranno affrontare anche questo dossier. Soprattutto in zone dove l'fttc non può andare a più di un 20 Mega.
A meno che preferiscano che la gente disdica definitivamente il rame e vada verso altre soluzioni.

flv
Router 3G
Messaggi: 1662
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: FTTC su lunghe distanze

Messaggio da flv »

Guarda questo documento di TIM:

Immagine

Sono alcuni anni che questo è stato esplicitato da TIM; il loro piano è abbastanza chiaro, una rete multi-thecnology:
  • Realizzare una rete FTTC ovunque.
  • Affiancarla con una rete 5G FWA (3,7 e 26GHz) collegata ovviamente in FTTH.
  • Affiancare con rete 5G FWA a 3,7GHz anche delle reti FTTC. :o
  • Completare il tutto con una rete 5G A 700MHz per IoT e per tutti coloro che non sono coperti dalle altre tipologie di reti (FTTC, FTTH, FWA).
Il problema più grosso è che non hanno ancora finito il primo punto e per il secondo non si muoveranno probabilmente prima del 2022. :(

Oltre a OpenFiber anche a TIM piace tanto il completamento della rete con il FWA; in questo caso gli piace ancor di più perché può sfruttare il 5G di cui detiene le licenze e quindi prende due piccioni con una fava, rete mobile ed allo stesso tempo completamento della rete fissa dove non è arrivata, quindi tutti quei casi di UI ben oltre i 400mt, lunghe distanze.

Personalmente ritengo questa strada un ottima soluzione; in rete si leggono un sacco di commenti di persone che ce l'hanno a morte con TIM, che non sanno far altro che parlare di "rame marcio", di FTTH e di gigabit! :D
Ma a cosa gli serve a fare tutta questa velocità? Se è solo per ottenere una latenza vicina allo zero per giocare secondo il mio parere è meglio che si facciano passare i bollori! ;)
O perlomeno, sarebbe ragionevole coprire tutti con FTTC e quant'altro il più velocemente possibile e poi chi vuole la FTTH se la paga! :arrow:
Anche TIM se vuoi ti porta la fibra dall'ARL; te la paghi e non rompi gli zebedei.

L'importante è accorciare i tempi; OpenFiber col suo progetto faraonico abbiamo già capito che non ne verrà a capo a breve. Tanto vale quindi "ripiegare" sul progetto TIM facendocelo bastare finché OpenFiber, tra un centinaio d'anni, non avrà completato il proprio! ;)

PS. Che poi tra il progetto TIM con FWA dall'ARL ed il progetto di OpenFiber che anche lei vuol ripiegare sul FWA, che differenza tangibile ci sarà per l'utente? :?:
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
emanuele.benatti
Modem 56K
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/02/2018, 15:56

Re: FTTC su lunghe distanze

Messaggio da emanuele.benatti »

Beh insomma. Io con 1 mega di upload ci sto stretto e sono stufo di aspettare un giorno per ogni aggiornamento di call of duty modern walfare.
Onestamente anche se sono un retail vorrei minimo 200 mega effettivi e 50 di upload.
Io penso che stanno dicendo le cose che dicevano per il 4G: che combatteva il digital divide, che avrebbe portato connessioni flat ecc. ecc.
E dopo 8 anni dalla copertura non è stato proprio così. Il 4G è stato usato solo da gestori come Go internet e linkem per mettere una pezza, senza fibra a monte.
Se arriva una copertura ftth anche pagando di più il rame e il wireless non mi vede più.

flv
Router 3G
Messaggi: 1662
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: FTTC su lunghe distanze

Messaggio da flv »

200Mbps in upload può fornirteli anche una FTTC in 35b, i 50Mbps in upload a cosa ti servono?

Quanto ai comitati ed alle ordinanze anti 5G secondo me siamo a paure ingiustificate verso qualcosa che la maggioranza non conosce; un misto di paura del nuovo ed ignoranza. Se poi ci si affida al tubo con i vari video contro il 5G come fonte attendibile d'informazione non c'è da stupirsi del risultato. :(

Comunque i gestori WISP non utilizzano il 4G! Si tratta di un "4.5G", in pratica è il parente "cinese" del nostro 4G che lavora in TDD invece che il classico FDD occidentale-europeo, su banda di frequenza di 3,5-3,5GHz che era quella data in concessione per il WiMax, frequenza e modalità di modulazione utilizzate dal futuro 5G, quindi in sostanza è un ibrido di un 4G cinese con le frequenze che verranno utilizzate dal 5G, praticamente il prototipo del 5G stesso!
Quanto alla fibra a monte le BTS secondo le favole che raccontava Tiscali avrebbero dovuto metterla alla base di tutte, ma poi per questioni puramente economiche si è preferito economizzare ed utilizzare l'infrastruttura di Ariamax che prevedeva appunto collegamenti con ponti radio. Linkem invece acquista banda sui tralicci dove si appoggia; peccato che la banda sia a pagamento, quindi cerca di economizzare col traffic-shaping, vale a dire che a seconda di quello che fai hai la velocità che ti si riduce, arrivano addirittura a 40Kbps per il P2P! :shock:
GoInternet è diventato proprietà di Linkem; andando con lo zoppo .... anche se già di suo zoppicava parecchio! :(
Se fai FWA in questo modo allora è decisamente meglio il cavo; addirittura una buona ADSL è sicuramente meglio di una FWA satura o cappata. :(

L'Authority a suo tempo decise di vendere le licenze a player che non avessero già asset nelle comunicazioni per favorire anche i piccoli come imprenditoria. Peccato che questi piccoli poi non hanno mai fatto investimenti adeguati, la loro rete è a macchia di leopardo. Anche la stessa Linkem che è quella che ha sviluppato maggiormente la propria rete ha comunque parecchi buchi, zone che non copre assolutamente.
Già l'Authority fallì nelle proprie intenzioni, ma poi fece di peggio; concesse addirittura una proroga alle licenze di concessione, dal 2023 al 2029! :shock:
Visto che alcuni, Tiscali in sostanza, non sfruttavano completamente la propria licenza l'Authority condizionò la proroga legandola ad un piano di ampliamento della rete, non solo sulla carta, ma pure a consuntivo. Peccato che Tiscali in sostanza non lo rispettò mai, fece qualche installazione ma non rispettò mai i propri piani interamente; l'Authority col "buonismo" non la sanzionò mai.
In sostanza avrebbero dovuto togliergli le licenze e darle ad operatori più seri, anche ai grossi player. In questo modo non ci sarebbe mai stato il problema delle FTTC sulle lunghe distanze, sarebbe bastato mettere un palo sugli ARL con un apparato trasmissivo e una CPE a casa del cliente, ed amen!
TIM stessa ha delle licenze del WiMax, non in tutte le regioni, Umbria-Lazio-Abruzzo-Molise-Campania-Puglia-Basilicata-Calabria-Sardegna, ma non può utilizzarla, quindi l'ha data in affitto a Linkem. :(

Adesso che la licenza nazionale di Aria Spa che è passata a Tiscali e questa l'ha rivenduta a Fastweb, visto che quest'ultima è partner con TIM in FastFiber non sarebbe il caso che la concedesse a TIM per tutti quei casi di lunghe distanze? Visto che Fastweb non sta muovendo un dito, sta solamente facendo qualche lavoretto per poter mantenere la proroga della concessione senza far incavolare l'Authority, se la utilizzassero per fornire un servizio ai clienti non sarebbe male! :(
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 395
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: FTTC su lunghe distanze

Messaggio da thecas »

Beh .. io a livello pratico non ho ancora visto, vectoring o no degli upload sopra a 25/30 mega di possibile portante reale in FTTC.
Io che come passione ho i video editing e le foto se avessi una connessione decente caricherei in cloud (dropbox) e/o sui social quello che faccio.. e se non vuoi perdere i pomeriggi ad aspettare carichi, devi avere almeno due cifre di upload.
Considera che attualmente ho almeno 4 TB di roba che potrei tranquillamente virtualizzare in cloud, se avessi la connessione.

Poi potremmo parlare delle telecamere di sorveglianza che ho che gradirebbero un upload più decente.
Sommi tutto questo e se avessi una connessione con un buon upload non mi lamenterei.
thecas - wisp forum admin ;)

Rispondi