FTTC su lunghe distanze

Discussioni tecniche e commerciali su tutte le altre tecnologie d'acceso.
Rispondi
Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 295
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

FTTC su lunghe distanze

Messaggio da thecas » 10/06/2019, 13:16

Dopo sei mesi di riflessioni attente, avendo 1600 metri di distanza dal cabinet oggi mi sono deciso ad attivare una linea FTTC con Tiscali (vula su vula TIM / Fastweb).

Il motivo ? voglio vedere come si comporta. :) Vi farò sapere. :lol:

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 295
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: FTTC su lunghe distanze

Messaggio da thecas » 21/06/2019, 19:20

Sono ancora in attesa dell'attivazione della linea ma purtroppo in un altro forum mi hanno detto che le portabilità di numero puro con codice di migrazione 222 sono difficoltose. Qualcuno ha in mente un modo per poter uscire da vodafone (solo telefono fisso) ed avere una fttc funzionante? Anche passando da un provider cloud.

flv
Modem ISDN
Messaggi: 955
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: FTTC su lunghe distanze

Messaggio da flv » 21/06/2019, 20:43

Migrare il numero verso un OLO VoIP e poi chiedere la fibra migrando nuovamente il numero. Ma ha un costo addizionale di circa 30€ + IVA.
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
thecas
Amministratore
Messaggi: 295
Iscritto il: 08/02/2018, 12:44

Re: FTTC su lunghe distanze

Messaggio da thecas » 24/06/2019, 18:26

Non credo risolva il problema visto che anche l'olo voip avrebbe 222 come codice migrazione.
L'unica cosa che dovrei fare forse è passare a TIM. Ma lo eviterei molto volentieri.

Rispondi