Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Discussioni sull'operatore 4G regionale Go Internet
flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 06/11/2018, 10:56

Quindi la Vodafogne Station la utilizzi come AP avendogli assegnato un indirizzo IP sulla stessa classe di rete della CPE con il DHCP disattivato?

Per quanto riguarda il cavo io personalmente fatico a crederci; 20Mbps li fai anche con un cavo di pessima qualità half-duplex. ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
emanuele.benatti
Messaggi: 81
Iscritto il: 08/02/2018, 15:56

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da emanuele.benatti » 06/11/2018, 15:57

flv ha scritto:
05/11/2018, 23:23

Mi dispiace deluderti, ma probabilmente non dipende dal cavo; per i 4k sono sufficienti poco più di 20Mbps quindi anche un cavo 5e è più che sufficiente. :D
Un 4k di bassa qualità si sfanga con 10/15 megabit REALI.
Secondo me ti hanno aperto i rubinetti perché ti sei lamentato. Io il tubo l'ho limitato fisso a 3000 kbit/s!

Avatar utente
emanuele.benatti
Messaggi: 81
Iscritto il: 08/02/2018, 15:56

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da emanuele.benatti » 11/11/2018, 10:55

Questa è la mia incazzatura:
Immagine

Se go internet limitasse a 7/8 mega i video di youtube sarebbe la connessione perfetta!
Cosa me ne faccio di 50 mega in HTTP! Niente!

Io nel 2018 mi accontenterei di 20 mega/10 reali!

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 11/11/2018, 11:32

:lol:

I clienti GoInternet e il socio Linkem hanno speedtest "entusiasmanti" e poi una velocità reale schifosa, dalle stelle alle stalle grazie a throttling in barba di quanto prevedono i regolamenti riguardanti la network neutrality. :(
I clienti Tiscali non soffrono di throttling ma alla sera la saturazione li porta a velocità schifose ... :(

Chi è messo meglio? :D
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Zino
Messaggi: 48
Iscritto il: 13/10/2018, 11:16

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da Zino » 11/11/2018, 11:36

flv ha scritto:
06/11/2018, 10:56
Quindi la Vodafogne Station la utilizzi come AP avendogli assegnato un indirizzo IP sulla stessa classe di rete della CPE con il DHCP disattivato?

Per quanto riguarda il cavo io personalmente fatico a crederci; 20Mbps li fai anche con un cavo di pessima qualità half-duplex. ;)
Sulla Station devo ancora metterci mani, al momento ho dato solo un'occhiata al menù e non ho neppure capito come disattivare il dhcp ....
ma il problema più grosso che sto avendo è sul wifi, mi sta facendo impazzire e perdere una marea di tempo!!
Non riesco a connettermi :evil:
Credo che con l'ultimo fw che è arrivato il sistema sia peggiorato di brutto!!!! Ho un piccolo ecosistema xiaomi che si deve configurare a 2.4Ghz e in questi giorni sono incazzato da bestia perchè non mi funziona un tubo e ci sto perdendo giornate intere!
A fine mese mi staccano la linea Vodafone definitivamente, poi la resetto totalmente e se non funziona decentemente la lancio contro il muro!!
Tra l'altro Merdafone mi ha offerto pure 6 mesi gratis se restavo con loro .... ho RIFIUTATO!!! :twisted:

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 11/11/2018, 14:43

La Vodafone station avrà un menù dove configurare la rete; in questo cambi l'indirizzo da 192.168.1.1 ad uno nella stessa classe della CPE Huawei e fuori dal suo pool di indirizzi assegnati tramite DHCP ed inoltre disabiliti il DHCP della station.
Potresti già farlo collegando tutto in rete assieme e se vuoi usare GoInternet lasci che il dispositivo che si collega acquisisca l'indirizzo dal DHCP altrimenti devi inserirlo manuale inserendo il gw che è quello della Vodafone Station in modo che il dispositivo utilizzi quest'ultima per navigare.

Forse è proprio perché hai due DHCP sulla stessa rete che stai avendo problemi. Non si può, rischi collisioni di IP e altri casini.

Eventualmente spiega come hai connesso tutto in rete che casomai ti spiego come procedere! ;)
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Zino
Messaggi: 48
Iscritto il: 13/10/2018, 11:16

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da Zino » 13/11/2018, 11:39

flv ha scritto:
11/11/2018, 14:43
La Vodafone station avrà un menù dove configurare la rete; in questo cambi l'indirizzo da 192.168.1.1 ad uno nella stessa classe della CPE Huawei e fuori dal suo pool di indirizzi assegnati tramite DHCP ed inoltre disabiliti il DHCP della station.
Potresti già farlo collegando tutto in rete assieme e se vuoi usare GoInternet lasci che il dispositivo che si collega acquisisca l'indirizzo dal DHCP altrimenti devi inserirlo manuale inserendo il gw che è quello della Vodafone Station in modo che il dispositivo utilizzi quest'ultima per navigare.

Forse è proprio perché hai due DHCP sulla stessa rete che stai avendo problemi. Non si può, rischi collisioni di IP e altri casini.

Eventualmente spiega come hai connesso tutto in rete che casomai ti spiego come procedere! ;)

Al momento sono 2 reti completamente staccate. Sulla Station c'è collegato solo un pc con cavo che al momento sta scaricando tutto quello che mi viene in mente .... se avete suggerimenti questo è il momento giusto :D

E il CPE è collegato ad altro PC sempre con cavo.

Le reti wifi sono tutte attive ma con SSID ovviamente diversi, quindi non dovrebbe influire troppo ....

Ti chiederò sicuramente supporto a breve ... ;)

PS: Oggi arrivata prima fattura Gointernet, con pagamento anticipato sino al 31/12/18 ..... mmmmm mmmmm
Hanno messo pure 1€ non previsto per oneri amministrativi .... grrrrrrrrr

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 13/11/2018, 16:04

Zino ha scritto:
13/11/2018, 11:39
Al momento sono 2 reti completamente staccate.
Ottimo, quindi non può essere un problema dovuto ai due apparati sulla stessa rete. Riguardo al wifi anche io ho avuto problemi con wifi ogni tanto. A me basta disabilitare il wifi e riabilitarlo e ritorna a funzionare. ;)
PS: Oggi arrivata prima fattura Gointernet, con pagamento anticipato sino al 31/12/18 ..... mmmmm mmmmm
Hanno messo pure 1€ non previsto per oneri amministrativi .... grrrrrrrrr
Come si suol dire GoInternet e Tiscali sono per il motto "meglio aver avuto che aver da avere". L'obolo poi per invio bolletta o per "oneri amministrativi" è la solita presa per i fondelli. ;)
Più sono grossi più fanno i prepotenti ... :(
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Avatar utente
emanuele.benatti
Messaggi: 81
Iscritto il: 08/02/2018, 15:56

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da emanuele.benatti » 14/11/2018, 14:40

flv ha scritto:
11/11/2018, 11:32
:lol:

I clienti GoInternet e il socio Linkem hanno speedtest "entusiasmanti" e poi una velocità reale schifosa, dalle stelle alle stalle grazie a throttling in barba di quanto prevedono i regolamenti riguardanti la network neutrality. :(
I clienti Tiscali non soffrono di throttling ma alla sera la saturazione li porta a velocità schifose ... :(

Chi è messo meglio? :D
I miei in HTTP sono reali. Se scarico debian arrivo a 8 Mega Byte reali.
Il problema è che purtroppo filtrano alcuni protocolli.

flv
Messaggi: 613
Iscritto il: 10/02/2018, 0:10

Re: Parliamo di Go Internet: commerciale e tecnico

Messaggio da flv » 15/11/2018, 10:38

emanuele.benatti ha scritto:
14/11/2018, 14:40
I miei in HTTP sono reali. Se scarico debian arrivo a 8 Mega Byte reali.
Il problema è che purtroppo filtrano alcuni protocolli.
Con Linkem al massimo arrivi a 3,75MB reali con gli speedtest o triangolando, poi arrivvi da 625KB a 875KB a seconda della fascia oraria su quasi tutti i protocolli, 40KB per il p2p. E' molto peggio Linkem, ma anche GoInternt volendo non scherza. :(

Applicare throttling è comunque illegale; che tu lo faccia per il p2p, stream, download, quant'altro. :(

Linkem gioca molto sul fatto dei server/servizi legali e "illegali"; ma dove sta scritto che per forza di cose il p2p sia illegale? Può essere utilizzato anche per contenuti leciti. Perché poi limitare lo stream verso alcuni server ritenuti illegali mentre lasciare aperto verso altri? Che differenza fa a Linkem se uno si guarda un film su un server ritenuto legale e uno che viene ritenuto illecito se sempre 4GB si tratta? Ergersi "censori" a nessun titolo che cosa gli porta?

Commercializzare un servizio di connettività per poi cercare di limitarlo in diversi modi a mio parere è una contraddizione! :D
Matteo (7, 6)
"Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos, ne forte conculcent eas pedibus suis, et conversi dirumpant vos"

Rispondi